2,5 milioni di euro per il progetto di messa in sicurezza del Becco dell’Aquila

Courmayeur

/

23/05/2018

CONDIVIDI

I lavori sono finalizzati la protezione degli insediamenti abitativi presenti nel fondo valle, frazione Entrelevie.

Nuovi lavori per la messa in sicurezza del settore Becco dell’Aquila, sul versante orientale Mont Chetif con la finalità di proteggere gli insediamenti abitativi del fondo valle.

Il Comune di Courmayeur informa che nell’ambito degli spazi finanziari concessi dalla Regione autonoma Valle d’Aosta agli Enti locali, complessivamente 35 milioni di euro di euro recentemente deliberati dalla Giunta regionale, al Comune di Courmayeur sono stati concessi poco più di 2,5 ,milioni e mezzo di euro per la realizzazione di barriere paramassi sul versante orientale Mont Chétif, settore Becco dell’Aquila.

In particolare, come spiega l’Amministrazione, il progetto prevede una serie di interventi di mitigazione del rischio di caduta massi e difesa passiva del settore denominato Becco dell’Aquila.
Finalità dei lavori la protezione degli insediamenti abitativi presenti nel fondo valle, in frazione Entrelevie.

Leggi anche

Courmayeur

/

12/04/2021

Continuano gli incontri di Courmayeur “Appunti per la ripartenza” – Appuntamento con il presidente di Federmeccanica

Continuano gli appuntamenti con esponenti nazionali per analizzare e valutare i punti di debolezza e forza […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

09/04/2021

Aperto dal Comune di Courmayeur il conto corrente per emergenza Covid19

Chi vorrà potrà donare e appoggiare questa azione di solidarietà versando la propria offerta sul conto […]

leggi tutto...

Aosta

/

07/04/2021

Misure Covid fino al 12 Aprile – L’Ordinanza regionale

La Presidenza della Regione informa che il Presidente della Regione Erik Lavevaz ha firmato martedì 6 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy