Boom di contagi in Valle d’Aosta, seconda per crescita dei casi solo alla Lombardia

Aosta

/

19/03/2020

CONDIVIDI

Per 1.854 persone i sindaci hanno predisposto un'ordinanza per "isolamento domiciliare precauzionale"

E’ boom di contagi in valle d’Aosta che per crescita dei casi rispetto alla popolazione è seconda in Italia soltanto alla Lombardia.

Nel mirino i turisti che hanno affollato la regione fino a pochi giorni fa. Intanto sono saliti a 209 i casi positivi al coronavirus Covid-19 nel territorio, secondo quanto riportato nel bollettino dell’Unità di crisi diffuso alle 13 di oggi, 19 Marzo.

58 persone sono ricoverate all’ospedale Parini di Aosta, 11 di loro sono in Rianimazione. Gli altri 151 restano in isolamento domiciliare.

Per 1.854 persone, infine, i sindaci hanno predisposto un’ordinanza per “isolamento domiciliare precauzionale”, sotto sorveglianza medica, una misura che riguarda anche i i loro familiari e le persone con cui hanno avuto contatti stretti.

Leggi anche

Courmayeur

/

12/04/2021

Continuano gli incontri di Courmayeur “Appunti per la ripartenza” – Appuntamento con il presidente di Federmeccanica

Continuano gli appuntamenti con esponenti nazionali per analizzare e valutare i punti di debolezza e forza […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

09/04/2021

Aperto dal Comune di Courmayeur il conto corrente per emergenza Covid19

Chi vorrà potrà donare e appoggiare questa azione di solidarietà versando la propria offerta sul conto […]

leggi tutto...

Aosta

/

07/04/2021

Misure Covid fino al 12 Aprile – L’Ordinanza regionale

La Presidenza della Regione informa che il Presidente della Regione Erik Lavevaz ha firmato martedì 6 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy