Courmayeur – Due ore di ricerca inutile per un freerider in difficolta. Era un falso allarme

29/01/2018

CONDIVIDI

I soccorsi erano partiti dopo la chiamata di uno sciatore fuoripista

Due ore di ricerca inutile di un elicottero del soccorso che ha sorvolato la zona del canale di Dolonne, canalone di Arp.
In seguito alla chiamata di uno sciatore fuoripista, che ha allertato i soccorsi per aver incontrato un freerider in difficoltà per un infortunio, l’elicottero è andato alla ricerca dell’uomo senza trovare nessuno.

A quel punto due squadre sugli sci, con guide alpine e Guardia di Finanza, hanno percorso il canalone per proseguire la ricerca. Ma anche loro non hanno trovato il freerider.

Dopo oltre due ore di intervento inutile, gli operatori hanno evidenziato la necessità di fornire nome e numero di telefono della persona che richiede soccorso per evitare inconvenienti di questo tipo.

Leggi anche

Courmayeur

/

12/04/2021

Continuano gli incontri di Courmayeur “Appunti per la ripartenza” – Appuntamento con il presidente di Federmeccanica

Continuano gli appuntamenti con esponenti nazionali per analizzare e valutare i punti di debolezza e forza […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

09/04/2021

Aperto dal Comune di Courmayeur il conto corrente per emergenza Covid19

Chi vorrà potrà donare e appoggiare questa azione di solidarietà versando la propria offerta sul conto […]

leggi tutto...

Aosta

/

07/04/2021

Misure Covid fino al 12 Aprile – L’Ordinanza regionale

La Presidenza della Regione informa che il Presidente della Regione Erik Lavevaz ha firmato martedì 6 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy