Donna muore in un albergo di Courmayeur – Indagato il medico

Courmayeur

/

28/02/2020

CONDIVIDI

La procura di Aosta ha aperto un fascicolo per omicidio colposo

In seguito alla morte di Ilaria Sirotti, 54 anni di Bogliasco, provincia di Genova, la procura di Aosta ha aperto un fascicolo per omicidio colposo.
La donna, storica dell’arte e figlia dell’artista Raimondo Sirotti, è deceduta nella notte tra il 20 e il 21 febbraio in un albergo di Courmayeur. Indagata la guardia medica che ha visitato la 54enne un’ora e mezza prima del decesso. Il pm Francesco Pizzato ha incaricato il medico legale Riccarda Giraudi di effettuare l’autopsia.

Nella notte fra il 20 e il 21 Febbraio è arrivata la segnalazione telefonica al soccorso sanitario che la donna soffriva di dolori al petto e mal di schiena. Ilaria Sirotti aveva però rifiutato l’intervento dell’ambulanza, scegliendo il servizio di continuità assistenziale. La guardia medica dell’Usl Vda, arrivata in albergo, le ha somministrato un’iniezione di antidolorifico. Durante la notte la donna è morta. I famigliari della vittima hanno sporto denuncia.

Leggi anche

Courmayeur

/

20/10/2021

Avviato in Valle d’Aosta il censimento permanente della popolazione e abitazioni

L’Osservatorio economico e sociale della Regione Valle d’Aosta comunica che dai primi giorni di ottobre ha […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

18/10/2021

Courmayeur vince il prestigioso Condé Nast Traveller’s Readers’ Choice Awards 2021

Courmayeur è il miglior comprensorio sciistico, vincitore della sezione Best Ski Resort 2021 in Europe. Courmayeur […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

15/10/2021

Dal 18 ottobre 2021 chiusura della strada della Val Veny

Chiusura della strada della Val Veny al fine di consentire gli ordinari interventi manutentivi in ragione […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy