Emergenza Coronavirus – Aggiornamento della situazione: chiuse biblioteche, musei, Casino e altro

Courmayeur

/

09/03/2020

CONDIVIDI

Al momento, i casi positivi sono 15

A partire dal 9 marzo saranno sospese al pubblico le attività di tutte le biblioteche del territorio. Chiusi castelli, musei, Forte di Bard, Casino de la Vallée. Chiusura degli impianti di risalita
La Presidenza della Regione comunica che nella mattinata di oggi, lunedì 9 marzo 2020, è stata attivata la Sala operativa regionale nella sede della Protezione civile che coinvolge il Gruppo di coordinamento COVID-19 con funzione tecnico-scientifica, l’Azienda USL della Valle d’Aosta per la gestione della funzione sanitaria e di assistenza sociale, il volontariato di Protezione civile con la specifica funzione di logistica e di supporto al territorio, la Croce Rossa Italia sezione Valle d’Aosta con funzione d’assistenza alla popolazione, gli Enti locali per il coordinamento tra l’apparato amministrativo del territorio e quello regionale, la Protezione civile per la gestione dell’approvvigionamento e la distribuzione del materiale necessario.

Al momento, i casi positivi sono 15, di cui 2 ricoverati nel presidio ospedaliero regionale mentre gli altri sono in isolamento domiciliare, asintomatici o con lievi sintomi.

60 sono i tamponi effettuati fino ad ora, dei quali 21 sono in attesa di esito da parte dell’ospedale Amedeo di Savoia di Torino.

Al momento sono 110 le persone per le quali i Sindaci hanno predisposto un’ordinanza per isolamento domiciliare precauzionale, sotto sorveglianza medica, così i loro familiari e le persone con le quali hanno avuto contatti stretti.

Da domani, martedì 10 marzo 2020, come stabilito da disposizioni ministeriali, l’ufficio dell’URP – Ufficio Relazioni con il Pubblico – della Regione sarà chiuso al pubblico. Gli utenti potranno continuare a chiedere informazioni agli operatori telefonando, dalle 9 alle 12 e dalle 13 alle 16, al numero 0165/273591 – Fax 0165/273593 o inviando una mail a urp@regione.vda.it.

 

Da domenica 8 marzo, sono chiusi i castelli e i musei, compreso il Forte di Bard e la Casa da Gioco di Saint-Vincent.

Da lunedì 9 marzo 2020, sono invece sospese le attività didattiche in tutte le biblioteche del territorio regionale a cui si aggiungerà la chiusura degli impianti di risalita e degli snowpark, che si protrarrà fino a fine stagione.

Skyway e la parte di comprensorio di Breuil Cervinia interessata dallo sci estivo vedrà la riapertura in funzione delle future disposizioni.

Resteranno regolarmente aperte invece le piste da sci di fondo.

Il Presidente della Regione ha ricordato che da domani prenderà avvio una serie di confronti con il territorio, in primis con gli enti locali e a seguire le Associazioni di categorie per un confronto sulle misure che le ristorazione , i bar e gli esercizi commerciali dovranno adottare per il per il contrasto e il contenimento del diffondersi del virus Covid-19.

In conclusione, il Presidente della Regione ha annunciato che la data delle elezioni regionali, previste in origine il 19 aprile, sarà posticipata almeno al 10 maggio, previa verifica di possibili ulteriori differimenti.

Leggi anche

Courmayeur

/

18/10/2021

Courmayeur vince il prestigioso Condé Nast Traveller’s Readers’ Choice Awards 2021

Courmayeur è il miglior comprensorio sciistico, vincitore della sezione Best Ski Resort 2021 in Europe. Courmayeur […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

15/10/2021

Dal 18 ottobre 2021 chiusura della strada della Val Veny

Chiusura della strada della Val Veny al fine di consentire gli ordinari interventi manutentivi in ragione […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

13/10/2021

Courmayeur – Il Premio promozione dei valori dell’attività sportiva va alle Valli del Monte Bianco

Premio promozione dei valori dell’attività sportiva alle Valli del Monte Bianco. Il Comune di Courmayeur informa […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy