Erik Lavevaz “Siamo vicini al picco del contagio”

Courmayeur

/

12/11/2020

CONDIVIDI

L'intervento del presidente della regione Valle d'Aosta Erik Lavevaz

Importante intervento del presidente della regione Valle d’Aosta Erik Lavevaz. Ai microfoni di Sky Tg24, nel corso del programma ‘I Numeri della Pandemia’, Lavevaz ha illustrato la situazione della Valle d’Aosta:

“Abbiamo l’impressione che ci stiamo avvicinando a una situazione di picco, siamo un po’ avanti rispetto ad altre situazioni, anche riguardo ad alcuni dati come quelli relativi alla saturazione ospedaliera” – ha spiegato ripreso dall’Ansa. Quindi ha aggiunto:

“Abbiamo delle curve predittive che riguardano una proiezione a 15-20 giorni che ci indica un assestamento dei dati sulla situazione attuale, con 250 ospedalizzati e una ventina di ricoverati in terapia intensiva”.

Poi le parole su una possibile riapertura a dicembre:

“Speriamo che la chiusura a novembre, che è un mese di transizione, possa permettere un miglioramento della situazione sanitaria, così da poter ipotizzare qualche apertura, seppur timida e con delle restrizioni, durante il mese di dicembre, che con gennaio è fondamentale. Ma finché saremo zona rossa sia noi che le regioni vicine diventa difficile immaginare un’apertura”.

Leggi anche

Courmayeur

/

16/04/2021

La Comunità Valli del Monte Bianco celebra il riconoscimento di Comunità Europea dello Sport 2021 “Lo sport è vita”

Parte oggi,  16 aprile,  la campagna video promozionale nei territori della Valdigne. L’apertura dell’anno dello sport […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

14/04/2021

Covid in Valle d’Aosta, il coordinatore sanitario per l’emergenza: “Segnali di appiattimento della curva”

“Registriamo i segnali di un appiattimento della curva dei contagi in Valle d’Aosta”. E’ quanto ha […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

12/04/2021

Continuano gli incontri di Courmayeur “Appunti per la ripartenza” – Appuntamento con il presidente di Federmeccanica

Continuano gli appuntamenti con esponenti nazionali per analizzare e valutare i punti di debolezza e forza […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy