“I torrenti valdostani sono già sfruttati all’80%” – Lettera di Legambiente al senatore Lanièce

Aosta

/

26/11/2018

CONDIVIDI

"Difficilmente condivideranno il suo appello quei paesi e territori che desiderano mantenere la bellezza dei propri torrenti"

La lettera di Legambiente è indirizzata al senatore Albert Laniéce di Autonomie, che pochi giorni ha rivolto un appello al Governo perché modifichi il Decreto sugli incentivi alle energie rinnovabili in favore del settore della produzione idroelettrica.
“I torrenti valdostani sono già sfruttati al 70-80% a scopo idroelettrico. Molti anche al 100%.”- è quanto ribadisce Legambiente Valle d’Aosta.

Dal”associazione ambientalista aggiungono, come riporta l’Agenzia Ansa:
L’appello potrà essere sicuramente utile alle imprese dell’idroelettrico che vogliono raschiare il barile e derivare quella poca acqua che resta nei nostri torrenti e sarà ininfluente nei confronti delle comunità che potranno continuare a costruire nuovi impianti sulle loro condotte ricevendone gli incentivi. Ma difficilmente condivideranno il suo appello quei paesi e territori che desiderano mantenere la bellezza dei propri torrenti per incrementare il turismo, la pesca, le attività sportive e di divertimento”.

Leggi anche

Courmayeur

/

12/04/2021

Continuano gli incontri di Courmayeur “Appunti per la ripartenza” – Appuntamento con il presidente di Federmeccanica

Continuano gli appuntamenti con esponenti nazionali per analizzare e valutare i punti di debolezza e forza […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

09/04/2021

Aperto dal Comune di Courmayeur il conto corrente per emergenza Covid19

Chi vorrà potrà donare e appoggiare questa azione di solidarietà versando la propria offerta sul conto […]

leggi tutto...

Aosta

/

07/04/2021

Misure Covid fino al 12 Aprile – L’Ordinanza regionale

La Presidenza della Regione informa che il Presidente della Regione Erik Lavevaz ha firmato martedì 6 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy