La crisi spopola la Valle d’Aosta – I Valdostani sono sempre di meno, ecco i dati

Courmayeur

/

20/06/2019

CONDIVIDI

Dall'inizio dell'anno in corso i residenti in regione sono 125.700

Il dato emerge con evidenza dall’annuario statistico presentato negli ultimi giorni dal responsabile dell’osservatorio economico e sociale Dario Ceccarelli.
L’occasione è stata la giornata mondiale dell’economia. Ceccarelli ha evidenziato come da quattro anni consecutivamente, la popolazione regionale della Valle d’Aosta è in diminuzione.

Dall’inizio dell’anno in corso i residenti in regione sono 125.700., mentre dall’inizio della crisi ad oggi la popolazione in età lavorativa, compresa fra i 15 e i 65 anni, è calata del 3 per cento, vale a dire: 2.700 persone.

Due le ragioni dello spopolamento: il calo della natalità, legato alla contrazione della popolazione tra i 20 e i 49 anni, e la diminuzione degli ingressi.

Leggi anche

Courmayeur

/

12/04/2021

Continuano gli incontri di Courmayeur “Appunti per la ripartenza” – Appuntamento con il presidente di Federmeccanica

Continuano gli appuntamenti con esponenti nazionali per analizzare e valutare i punti di debolezza e forza […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

09/04/2021

Aperto dal Comune di Courmayeur il conto corrente per emergenza Covid19

Chi vorrà potrà donare e appoggiare questa azione di solidarietà versando la propria offerta sul conto […]

leggi tutto...

Aosta

/

07/04/2021

Misure Covid fino al 12 Aprile – L’Ordinanza regionale

La Presidenza della Regione informa che il Presidente della Regione Erik Lavevaz ha firmato martedì 6 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy