2,5 milioni di euro per il progetto di messa in sicurezza del Becco dell’Aquila

Courmayeur

/

23/05/2018

CONDIVIDI

I lavori sono finalizzati la protezione degli insediamenti abitativi presenti nel fondo valle, frazione Entrelevie.

Nuovi lavori per la messa in sicurezza del settore Becco dell’Aquila, sul versante orientale Mont Chetif con la finalità di proteggere gli insediamenti abitativi del fondo valle.

Il Comune di Courmayeur informa che nell’ambito degli spazi finanziari concessi dalla Regione autonoma Valle d’Aosta agli Enti locali, complessivamente 35 milioni di euro di euro recentemente deliberati dalla Giunta regionale, al Comune di Courmayeur sono stati concessi poco più di 2,5 ,milioni e mezzo di euro per la realizzazione di barriere paramassi sul versante orientale Mont Chétif, settore Becco dell’Aquila.

In particolare, come spiega l’Amministrazione, il progetto prevede una serie di interventi di mitigazione del rischio di caduta massi e difesa passiva del settore denominato Becco dell’Aquila.
Finalità dei lavori la protezione degli insediamenti abitativi presenti nel fondo valle, in frazione Entrelevie.

Leggi anche

Courmayeur

/

24/05/2022

Nominato il nuovo CdA del CSC Courmayeur

Nominato il nuovo CdA del CSC Courmayeur Federico Grom è il nuovo Presidente del CdA. Sarà […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

20/05/2022

Courmayeur – Riparte il servizio di e-bike sharing del comune

Ridurre gli spostamenti in auto all’interno del territorio di Courmayeur è un altro passo verso una […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

18/05/2022

A Courmayeur arriva l’MTB Event. Appuntamento il 17 e 19 giugno

Il Courmayeur MTB Event nasce per ricordare Luigi Pellissier, Presidente del Velo Club Courmayeur, atleta e […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy