2,5 milioni di euro per il progetto di messa in sicurezza del Becco dell’Aquila

Courmayeur

/

23/05/2018

CONDIVIDI

I lavori sono finalizzati la protezione degli insediamenti abitativi presenti nel fondo valle, frazione Entrelevie.

Nuovi lavori per la messa in sicurezza del settore Becco dell’Aquila, sul versante orientale Mont Chetif con la finalità di proteggere gli insediamenti abitativi del fondo valle.

Il Comune di Courmayeur informa che nell’ambito degli spazi finanziari concessi dalla Regione autonoma Valle d’Aosta agli Enti locali, complessivamente 35 milioni di euro di euro recentemente deliberati dalla Giunta regionale, al Comune di Courmayeur sono stati concessi poco più di 2,5 ,milioni e mezzo di euro per la realizzazione di barriere paramassi sul versante orientale Mont Chétif, settore Becco dell’Aquila.

In particolare, come spiega l’Amministrazione, il progetto prevede una serie di interventi di mitigazione del rischio di caduta massi e difesa passiva del settore denominato Becco dell’Aquila.
Finalità dei lavori la protezione degli insediamenti abitativi presenti nel fondo valle, in frazione Entrelevie.

Leggi anche

Courmayeur

/

03/12/2021

Obbligo di mascherina nel centro di Courmayeur dal 4 dicembre al 9 gennaio

Pubblicata l’ordinanza per obbligo di mascherine chirurgiche o di comunità, dalle ore 00.00 alle ore 24.00 […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

01/12/2021

A Courmayeur il webinar “Il futuro dell’energia: un’analisi dagli stakeholders internazionali”

A Courmayeur il webinar “Il futuro dell’energia: un’analisi dagli stakeholders internazionali”, con la collaborazione scientifica di […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

29/11/2021

Lo sport è vita nell’autunno delle valli del Monte Bianco

Lo sport è vita nell’autunno delle valli del Monte Bianco. E’ on line il nuovo video della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy