2,5 milioni di euro per il progetto di messa in sicurezza del Becco dell’Aquila

Courmayeur

/

23/05/2018

CONDIVIDI

I lavori sono finalizzati la protezione degli insediamenti abitativi presenti nel fondo valle, frazione Entrelevie.

Nuovi lavori per la messa in sicurezza del settore Becco dell’Aquila, sul versante orientale Mont Chetif con la finalità di proteggere gli insediamenti abitativi del fondo valle.

Il Comune di Courmayeur informa che nell’ambito degli spazi finanziari concessi dalla Regione autonoma Valle d’Aosta agli Enti locali, complessivamente 35 milioni di euro di euro recentemente deliberati dalla Giunta regionale, al Comune di Courmayeur sono stati concessi poco più di 2,5 ,milioni e mezzo di euro per la realizzazione di barriere paramassi sul versante orientale Mont Chétif, settore Becco dell’Aquila.

In particolare, come spiega l’Amministrazione, il progetto prevede una serie di interventi di mitigazione del rischio di caduta massi e difesa passiva del settore denominato Becco dell’Aquila.
Finalità dei lavori la protezione degli insediamenti abitativi presenti nel fondo valle, in frazione Entrelevie.

Leggi anche

Courmayeur

/

30/01/2023

Torna Courmayeur Design Week-end: quattro giorni di mostre, dibattiti, installazioni e progetti

Quattro giorni di mostre, dibattiti, installazioni e progetti firmati da studi di architettura con il coinvolgimento […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

27/01/2023

Courmayeur – Quel gusto del passato che non passa mai di moda. Con Stella Bertarione e Maria Cristina Ronc

Courmayeur. Quel gusto del passato che non passa mai di moda – 18 febbraio Il giorno […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

25/01/2023

Courmayeur – Stati Generali Mondo del Lavoro della Montagna: oggi e domani la Terza edizione

Courmayeur – Stati Generali Mondo del Lavoro della Montagna: oggi e domani la Terza edizione Nella […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy