485.000 euro alla Valle d’Aosta per ridurre i conflitti fra lupo e popolazioni alpine

Courmayeur

/

17/06/2019

CONDIVIDI

Il piano avrà una durata è di 5 anni a partire da settembre 2019

E’ stato approvato dalla Commissione europea il progetto Life Wolfalps Eu, che si inserisce nell’ambito del Programma europeo Life+Natura 2014-2020.

Il progetto si pone come obiettivo principale “la diminuzione dei conflitti tra il lupo e le popolazioni alpine, soprattutto agricoltori e cacciatori”.
Il piano avrà una durata è di 5 anni a partire da settembre 2019 e vede un budget per la Valle d’Aosta di 485.000 euro ( il 60% sarà a carico dell’Unione Europea).

Interventi previsti: l’organizzazione di squadre di pronto intervento composte da forestali, guardaparco, veterinari, periti agrari e tecnici faunistici, figure “incaricate di recarsi nelle aziende oggetto di predazione per affrontare in maniera specifica i singoli casi e fornire le indicazioni per la risoluzione dei problemi”.

Si lavorerà inoltre sul potenziamento del monitoraggio della popolazione del lupo; l’assistenza tecnica alla formazione e alla comunicazione e il coinvolgimento di agricoltori e cacciatori nelle azioni di progetto.

Leggi anche

Courmayeur

/

13/05/2021

Courmayeur-  Erogazione contributi a fondo perduto per sostegno commercio e artigianato

Bando per sostegno alle attività economiche, commerciali ed artigianali, (comprese quelle agricole e ricettive, in relazione […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

05/05/2021

Zona Rossa: restato chiusi gli uffici comunali – Tutti i numeri utili

Si informa la popolazione che gli Uffici del Comune di Courmayeur che con ordinanza del Sindaco […]

leggi tutto...

03/05/2021

Valle d’Aosta ancora in zona rossa – Lavevaz “Solo impegno collettivo porterà a riduzione dei casi”

Regione autonoma Valle d’Aosta La Presidenza della Regione informa di aver ricevuto da parte del Ministro […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy