Addio a Ida Desandré, partigiana valdostana, reduce dai campi di sterminio nazisti

Aosta

/

06/03/2019

CONDIVIDI

"Dobbiamo ricordare la forza di questa donna che si raccontava con una lucidità meravigliosa"

Si è spenta oggi, mercoledì 6 marzo, all’età di 97 anni Ida Desandré partigiana della Valle d’Aosta sopravvissuta ai campi di concentramento nazisti. In suo onore il Consiglio Valle ha osservato quest’oggi un minuto di silenzio. Emozionate le parole di Emily Rini presidente del Consiglio che ha voluto ricordare una delle donne più importanti della regione, per il suo coraggio e le sue importantissime testimonianze
“E’ una notizia che abbiamo appreso con molta tristezza – ha dichiarato Rini, ripreso dll’agenzia Ansa.
“Per molti anni Ida Desandré ha offerto la propria testimonianza per sensibilizzare le persone, in particolare i più giovani, agli orrori della guerra. Ricordiamo la forza di questa donna che si raccontava con una lucidità meravigliosa, che ci stupiva per il coraggio. Oggi la Valle d’Aosta perde uno dei più grandi interpreti della sua storia contemporanea”.

Ida partecipò con il insieme marito Giovanni Contardo, alla Resistenza. Fu catturata e trasferita in più campi di concentramento: Ravensbrück, Salzgitte e Bergen Belsen. Qui fu liberata il 15 aprile 1945.
Antonio Fosson, presidente della Regione, ha ricordato la donna, esempio di coraggio:

“Forse il suo grande merito iniziò proprio dal momento in cui cominciò a raccontare la sua storia, a testimoniare la sua deportazione davanti a tanti studenti delle scuole, a tanti cittadini valdostani. Ida è diventata per tutti noi un grande e prezioso esempio, una voce di coraggio e di rigore morale, ma anche di speranza. Nel 2007 la Valle d’Aosta ha rimarcato i suoi meriti riconoscendole l’onorificenza di Chevalier de l’Autonomie”.

Leggi anche

Courmayeur

/

25/05/2022

“Io sono Courmayeur, la tua estate” – Presentata la campagna estiva

“Io sono Courmayeur, la tua estate” – Presentata la campagna estiva Max Casacci realizza la nuova […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

24/05/2022

Nominato il nuovo CdA del CSC Courmayeur

Nominato il nuovo CdA del CSC Courmayeur Federico Grom è il nuovo Presidente del CdA. Sarà […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

20/05/2022

Courmayeur – Riparte il servizio di e-bike sharing del comune

Ridurre gli spostamenti in auto all’interno del territorio di Courmayeur è un altro passo verso una […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy