Boom di contagi in Valle d’Aosta, seconda per crescita dei casi solo alla Lombardia

Aosta

/

19/03/2020

CONDIVIDI

Per 1.854 persone i sindaci hanno predisposto un'ordinanza per "isolamento domiciliare precauzionale"

E’ boom di contagi in valle d’Aosta che per crescita dei casi rispetto alla popolazione è seconda in Italia soltanto alla Lombardia.

Nel mirino i turisti che hanno affollato la regione fino a pochi giorni fa. Intanto sono saliti a 209 i casi positivi al coronavirus Covid-19 nel territorio, secondo quanto riportato nel bollettino dell’Unità di crisi diffuso alle 13 di oggi, 19 Marzo.

58 persone sono ricoverate all’ospedale Parini di Aosta, 11 di loro sono in Rianimazione. Gli altri 151 restano in isolamento domiciliare.

Per 1.854 persone, infine, i sindaci hanno predisposto un’ordinanza per “isolamento domiciliare precauzionale”, sotto sorveglianza medica, una misura che riguarda anche i i loro familiari e le persone con cui hanno avuto contatti stretti.

Leggi anche

Courmayeur

/

13/05/2021

Courmayeur-  Erogazione contributi a fondo perduto per sostegno commercio e artigianato

Bando per sostegno alle attività economiche, commerciali ed artigianali, (comprese quelle agricole e ricettive, in relazione […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

05/05/2021

Zona Rossa: restato chiusi gli uffici comunali – Tutti i numeri utili

Si informa la popolazione che gli Uffici del Comune di Courmayeur che con ordinanza del Sindaco […]

leggi tutto...

03/05/2021

Valle d’Aosta ancora in zona rossa – Lavevaz “Solo impegno collettivo porterà a riduzione dei casi”

Regione autonoma Valle d’Aosta La Presidenza della Regione informa di aver ricevuto da parte del Ministro […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy