Circoliamo – In Valle d’Aosta raccolte 247 tonnellate di oli usati

17/05/2017

CONDIVIDI

Sono 247 le tonnellate di oli lubrificanti usati raccolte in Valle d’Aosta nel 2016 tra industrie, stazioni di servizio e autofficine: il dato è stato reso noto ieri da Alberto Hermanin, responsabile della campagna nazionale itinerante di sensibilizzazione sul tema del recupero dell’olio esausto “Circoliamo”, promossa dal Consorzio obbligatorio degli oli usati (Coou), che ha fatto tappa ad Aosta in Piazza Chanoux.

“Il consorzio – ha detto Hermanin – opera attraverso 74 aziende concessionarie che prelevano gli oli usati per avviarli alla rigenerazione. Il corretto smaltimento degli oli esausti non è una questione di poco conto: quattro chili di lubrificante usato possono inquinare una superficie grande come un campo da calcio”.

Una parte degli oli usati che rischia di sfuggire al conferimento è quella ottenuta a seguito dei cambi dell’olio casalinghi “Il problema è culturale – ha detto l’Assessore regionale all’Ambiente Fabrizio Roscio perché persiste una nicchia di persone che sversa i lubrificanti nell’ambiente pur avendo i centri di conferimento a poche centinaia di metri”.

Sui cambi d’olio fai da te si concentra l’attenzione del Comune di Aosta che nel 2016 ha raccolto 1,3 tonnellate di oli esausti “Abbiamo iniziato nel 2012 all’interno delle isole ecologiche – ha ricordato l’Assessore all’ambiente Delio Donzel e nel giro di quattro anni abbiamo pressoché raddoppiato la raccolta. Per il futuro puntiamo a recuperare il 100% dei lubrificanti usati”.

Leggi anche

Courmayeur

/

04/03/2024

A Courmayeur Peak of Taste – 9/10 marzo: la rassegna che porta ad alta quota il talento degli chef

A Courmayeur Peak of Taste – 9/10 marzo: la rassegna che porta ad alta quota il […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

01/03/2024

A Courmayeur Mountain Gourmet Ski Experience – 22/24 marzo

Per tre giorni, dal 22 al 24 marzo, porta i migliori chef internazionali stellati della Gran […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

28/02/2024

Val Ferret – 28 febbraio attivazione del PIDAV – Piano di distacco artificiale valanghe

Val Ferret – 28 febbraio attivazione del PIDAV – Piano di distacco artificiale valanghe Mercoledì 28 […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy