Courmayeur – Acconto Imu 2020: novità sulle scadenze

Courmayeur

/

27/05/2020

CONDIVIDI

Le informazioni sulla nuova legge regionale

Il Comune di Courmayeur informa i cittadini che la nuova legge regionale, in tema di misure legate all’emergenza COVID-19, ha differito il termine del versamento Imu, previsto per il 16 giugno 2020, al 16 dicembre 2020, per l’intero importo dovuto, fatta eccezione per la quota d’imposta di spettanza dello Stato dovuta per gli immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D.

Ai versamenti differiti non sono applicate sanzioni, maggiorazioni o interessi. E’comunque consentito effettuare il versamento entro la scadenza ordinaria del 16 giugno.

Si evidenzia inoltre che l’articolo 177 del Decreto Legge n. 34 del 19/05/2020, stabilisce che non è dovuta la prima rata dell’imposta municipale propria, per gli immobili rientranti nella categoria catastale D/2 ( alberghi e pensioni), immobili degli agriturismo, dei villaggi turistici, degli ostelli della gioventù, dei rifugi di montagna, delle colonie marine e montane, degli affittacamere per brevi soggiorni, attività ricettive denominate CAV, dei bed & breakfast, dei residence e dei campeggi, a condizione che i relativi proprietari siano anche gestori delle attività ivi esercitate. Sarà cura dei proprietari degli immobili verificare se hanno i requisiti per l’esenzione e autoliquidare l’imposta corretta.

Abitazione Principale:
Per abitazione principale si intende l’immobile, iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unità immobiliare, nel quale il possessore e il suo nucleo familiare dimorano abitualmente e risiedono anagraficamente. Per pertinenze dell’abitazione principale si intendono esclusivamente quelle classificate nelle categorie catastali C/2, C/6 e C/7, nella misura massima di un’unità’ pertinenziale per ciascuna delle categorie catastali indicate, anche se iscritte in catasto unitamente all’unità ad uso abitativo.

Aree edificabili: Ai possessori di aree edificabili si evidenzia di rivedere il valore indicato nel modello F24 con il codice tributo 3916. Si precisa che l’articolo 5, comma 5, del D. Lgs. n° 504/1992 istitutivo dell’ICI ed espressamente richiamato dal Decreto Legge n. 201/2011 (c.d. Decreto Salva Italia), articolo 13, definisce che la base imponibile dell’area edificabile, alla quale applicare l’aliquota d’imposta, è costituita dal “valore venale in comune commercio al 1° gennaio dell’anno d’imposizione, avendo riguardo alla zona territoriale di ubicazione, all’indice di edificabilità, alla destinazione d’uso consentita, agli oneri per eventuali lavori di adattamento del terreno necessari per la costruzione, ai prezzi medi rilevati sul mercato dalla vendita di aree aventi analoghe caratteristiche”.
Si invita pertanto a voler calcolare il valore dell’area edificabile per l’anno corrente 2020 e consultare la deliberazione di Giunta Comunale n. 22 del 26/02/2016 con la quale sono stati determinati i nuovi valori medi delle aree edificabili ai fini Imu, con decorrenza 01/01/2016. I proprietari saranno tenuti a presentare nuova dichiarazione in caso di variazione del valore dell’area edificabile.
Le indicazioni fornite dal Comune costituiscono un indice di valore medio delle aree edificabili, che non può ritenersi necessariamente esaustivo, per cui, in presenza di un terreno edificabile, l’imposta deve essere versata anche in mancanza di una indicazione di valore da parte del Comune, costituendo in ogni caso obbligo del contribuente quello di individuare il corretto valore attribuibile alle aree edificabili possedute.

Per ulteriori informazioni contattare l’Ufficio Tributi del Comune di Courmayeur al tel. 0165831317 dalle ore 8.30 alle ore 12.00, oppure tramite posta elettronica d.sirigu@comune.courmayeur.ao.it

Leggi anche

Courmayeur

/

03/12/2021

Obbligo di mascherina nel centro di Courmayeur dal 4 dicembre al 9 gennaio

Pubblicata l’ordinanza per obbligo di mascherine chirurgiche o di comunità, dalle ore 00.00 alle ore 24.00 […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

01/12/2021

A Courmayeur il webinar “Il futuro dell’energia: un’analisi dagli stakeholders internazionali”

A Courmayeur il webinar “Il futuro dell’energia: un’analisi dagli stakeholders internazionali”, con la collaborazione scientifica di […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

29/11/2021

Lo sport è vita nell’autunno delle valli del Monte Bianco

Lo sport è vita nell’autunno delle valli del Monte Bianco. E’ on line il nuovo video della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy