Courmayeur aderisce al progetto “10 Comuni” in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana a Nizza

Courmayeur

/

29/11/2023

CONDIVIDI

Courmayeur aderisce al progetto “10 Comuni” in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana a Nizza

Lunedì 27 novembre a Montecarlo il Sindaco Rota e CSC Courmayeur hanno presentato Courmayeur alla stampa, imprenditori, agenzie e stakeholder del progetto. Obiettivo: promuovere Courmayeur in Francia e in particolare nella Costa Azzurra.

 

L’evento si inserisce nel quadro del progetto “10 Comuni”, promosso dalla Chambre de Commerce Italienne Nice Sophia Antipolis, Côte d’Azur e a cui Courmayeur ha aderito; si tratta di una grande opportunità di visibilità per Courmayeur che è l’unica destinazione alpina presente, accanto a città italiane come Tropea, Livorno e Genova. Il progetto si traduce nella convenzione con la Camera di Commercio italiana di Nizza per promuovere il turismo, il territorio e la gastronomia italiana (in questo caso propria di Courmayeur), sul territorio francese e in particolare della Costa Azzurra.

Il progetto vede la Camera di Commercio impegnata nella promozione delle destinazioni attraverso eventi, azioni pubblicitarie e presentazioni alla stampa nell’area geografica del Sud della Francia e del Principato di Monaco.

In particolare, nell’incontro di lunedì 27 novembre, Courmayeur si è presentata alla stampa, agli imprenditori (travel agency e agenti import di prodotti tipici per citarne alcuni) e alle personalità dell’area monegasca nello splendido quadro del museo La Collection de Voitures de S.A.S. le Prince de Monaco. Insieme a Courmayeur anche Cave Mont Blanc, partner di località, presente con alcuni dei suoi vini più prestigiosi che hanno incuriosito e incontrato i gusti dei presenti.

La località ai piedi del Monte Bianco si affaccia così su un mercato nuovo come quello monegasco: “Courmayeur è da sempre impegnata nella promozione turistica su nuovi mercati, tra questi gli Stati Uniti e il Beneleux, da ormai diversi anni, e il Principato di Monaco, ultimo mercato a essersi aggiunto. Oltre al Principato intendiamo farci conoscere in maniera più importante in tutto il sud della Francia. Eventi come quello organizzato in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana a Nizza sono fondamentali per incontrare imprenditori, giornalisti e personalità interessate a una località come la nostra, oltre che occasioni preziose per far conoscere le eccellenze enogastronomiche e paesaggistiche della nostra regione. La decisione di aderire al progetto “10 Comuni 2020” – spiega il Sindaco Rota – è stata condivisa preventivamente con il Centro Servizi Courmayeur, in modo da essere sinergici con le azioni organizzate sul territorio nizzardo e monegasco. Questo progetto, rivolto al mercato francese, servirà a valorizzare sempre di più il nostro patrimonio artistico, naturalistico e culturale, e la nostra tradizione gastronomica e artigiana. La nostra località ha davvero tante eccellenze a partire dal paesaggio e dalle attività sportive praticabili in inverno e in estate, senza dimenticare il turismo legato alla cultura e a Skyway Monte Bianco”.

La foto dal sito del Comune di Courmayeur

Nella foto in alto da sx a dx: Jean-Jacques Raffaele, Sindaco di La Turbie; Roberto Rota, Sindaco di Courmayeur; Agostino Pesce, Direttore generale della Camera di Commercio italiana di Nizza; Jean Pasteur, Assessore allo Sport Comune di Monaco e Giulio Alaimo, Ambasciatore d’Italia a Monaco.

 

Leggi anche

Courmayeur

/

14/06/2024

Courmayeur – Trasporto pubblico gratuito per l’estate 2024

Courmayeur – Trasporto pubblico gratuito per l’estate 2024 L’Amministrazione comunale di Courmayeur, anche per l’estate 2024, […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

11/06/2024

A Courmayeur “Paesaggi di Gentilezza”, fra il 14 e il 16 giugno

A Courmayeur “Paesaggi di Gentilezza”, fra il 14 e il 16 giugno VDAYOGA, presenta per l’estate […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

07/06/2024

Courmayeur – L’8 giugno torna Impianti aperti con Enval

Quarta edizione di “Impianti aperti” presso l’impianto di trattamento rifiuti Regionale nel Comune di Brissogne, visite […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy