Courmayeur – Al via Importanti interventi di potenziamento reti infrastrutturali

Courmayeur

/

13/06/2019

CONDIVIDI

Tra i diversi interventi anche quelli relativi alla rete acquedottistica

Sono iniziati mercoledì 11 giugno 2019 gli interventi relativi al posizionamento di barriere paramassi sul versante orientale del Mont Chetif, settore Becco dell’Aquila. I lavori, informa il Comune di Courmayeur,  prevedono la realizzazione di barriere finalizzate alla protezione degli insediamenti abitativi e delle attività presenti nel fondovalle. Le opere di protezione interessano il versante posto a monte dell’abitato di Entrelevie e dell’area prospicente al Ponte delle Capre, all’imbocco della strada di accesso alla Val Veny. Il costo complessivo dell’opera a di € 2.665.420,34 (IVA compresa) di cui € 1.984.309,93 per lavori (IVA esclusa).

Termineranno invece entro l’estate 2019 gli interventi per la realizzazione delle opere di mitigazione del rischio idrogeologico lungo la Strada Comunale della Val Veny, tratto Leisciaboeuva/Notre Dame de la Guérison. Il progetto esecutivo è stato infatti approvato e l’opera prevede un costo complessivo pari a € 263.313,44 (IVA compresa) di cui € 174.066,41 per lavori (IVA esclusa). La strada comunale in oggetto costituisce l’unica via di accesso carrabile aperta all’utenza per la Val Veny dove sono presenti attività ricettive, alcune residenze temporanee e zone naturalistiche e turistiche di grande interesse. Prima della riapertura vengono solitamente effettuati alcuni disgaggi in settori del versante a monte della strada comunale. L’intervento, già in corso, prevede la mitigazione del rischio di caduta massi durante il periodo di apertura della strada per i dissesti non coperti dal disgaggio.

Tra gli altri interventi in corso sul territorio comunale figurano quelli relativi alla rete acquedottistica.

In particolare si fa riferimento agli interventi previsti per il 2° lotto lungo la SS 26/ in direzione Frazione Entrèves. L’intervento consiste nell’adeguamento funzionale della rete distributiva dell’acquedotto comunale in considerazione di alcuni interventi di edilizia sul territorio comportanti un aumento del carico insediativo in frazione Entrèves lungo la Strada Statale n. 26. Gli stessi interventi si rendono necessari per rendere la rete della frazione a maglia chiusa con conseguenti benefici di funzionalità. I lavori sono stati affidati il 27 maggio. Il costo complessivo dell’opera è pari a € 157.172,04 di cui € 110.000,00 per lavori. La fine degli interventi è prevista per fine 2019. Il progetto esecutivo è stato approvato con DGC n. 60 il 23 maggio 2019.

E’ stato approvato, inoltre, lo studio di fattibilità tecnica ed economica per gli interventi di rifacimento della rete fognaria da Via Regionale a Via Margherita. Gli interventi si rendono necessari in ragione dello sviluppo edilizio in corso nei pressi di Strada Regionale e Strada della Funivia, per il quale si è valutata l’opportunità, tramite apposito progetto preliminare, di potenziare il sistema fognario comunale. Il costo complessivo dell’opera è pari a € 672.446,00 di cui netti € 469.000,00 per lavori. E’ stato affidato l’incarico di progettazione definitiva ed esecutiva per il primo lotto, comprendente il tratto da strada regionale a Via delle Volpi. L’obiettivo è di affidare i lavori entro l’autunno 2019.

Rispetto agli interventi di asfaltatura, che sono stati conclusi in anticipo rispetto agli anni passati grazie alle condizioni meteo favorevoli, si segnalano in particolare due lotti sui quali si è intervenuti:

Lotto 1 – Ha interessato Dolonne – La Villette – Entrelevie – Capoluogo parte (via M. Puchoz – strada Margherita – strada della Funivia – via Croux – via della Villette ) – La Saxe – Strada Grand Ru con marciapiedi e via Col Ferret. L’importo dei lavori è stato pari a € 100.000,00 + iva.

Lotto 2 – Strada Larzey, Entrèves, La Palud, Villair – Larzey. Nel capoluogo i lavori hanno interessato Viale Monte Bianco, via Regionale, Via volpi, Pussey. L’importo dei lavori in questo caso è stato di € 116.400,00 + iva.

Un ulteriore intervento è stato realizzato in Val Ferret per un importo lavori di circa € 49.000 iva inclusa.

Infine, tra gli interventi conclusi recentemente figurano il rifacimento del marciapiedi di Viale Monte Bianco, lato scuole elementari, con sostituzione delle bordure in pietra, riassetto completo della pavimentazione, dei cordoli e dei vani delle alberature, per un importo dei lavori a base di gara pari a euro 66.200,00 + iva

Sarà terminata invece nei prossimi giorni a Dolonne la manutenzione straordinaria del marciapiede in via dello Stadio con la sostituzione delle bordure in pietra per un importo dei lavori a base di gara pari a euro 43.000,00 + IVA

Leggi anche

Courmayeur

/

05/05/2021

Zona Rossa: restato chiusi gli uffici comunali – Tutti i numeri utili

Si informa la popolazione che gli Uffici del Comune di Courmayeur che con ordinanza del Sindaco […]

leggi tutto...

03/05/2021

Valle d’Aosta ancora in zona rossa – Lavevaz “Solo impegno collettivo porterà a riduzione dei casi”

Regione autonoma Valle d’Aosta La Presidenza della Regione informa di aver ricevuto da parte del Ministro […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

30/04/2021

Incontri di Courmayeur – Appuntamento con Alessandra Perrazzelli, vice direttrice generale Banca d’Italia

Continuano gli appuntamenti con esponenti nazionali per analizzare e valutare i punti di debolezza e forza […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy