Courmayeur – Disciplina per utilizzo area attrezzata per cani: dal 31 maggio l’apertura

31/05/2023

CONDIVIDI

Dal 31 maggio 2023, aperta al pubblico l’area recintata ed attrezzata per cani, in Strada Larzey-Entrèves (località Liarey).

Area attrezzata per cani
Dal 31 maggio 2023, sarà aperta al pubblico l’area recintata ed attrezzata per cani, appositamente predisposta dal Comune e opportunamente indicata con cartellonistica, che si trova in Strada Larzey-Entrèves (località Liarey).

Si riporta in allegato la disciplina di utilizzo dell’area e le relative disposizioni.

Il rispetto delle seguenti disposizioni all’interno dell’area attrezzata per cani sita in Strada LarzeyEntrèves (località LLiarey) e all’interno delle ulteriori aree attrezzate per cani, che saranno eventualmente realizzate sul territorio comunale, recintate ed attrezzate appositamente dal Comune, indicate da apposita cartellonistica:

1. I possessori/conduttori possono accedere con il proprio cane all’interno dell’area attrezzata per cani,
purché ciò avvenga sotto il loro costante controllo, soltanto qualora siano in grado di avere la piena,
continua e assoluta padronanza sull’animale e dopo aver verificato che nell’area non ci siano cani
incompatibili con altri soggetti.
2. In ogni caso dovranno garantire la tutela dell’incolumità pubblica.
3. I possessori/conduttori potranno accedere con il proprio cane dalle ore 00:00 alle ore 24:00.
4. E’ vietato ai possessori/conduttori di accedere con cani che abbiano precedentemente aggredito ovvero
morsicato persone o animali o comunque qualora il cane si sia dimostrato aggressivo/pericoloso.
5. E’ vietato l’accesso ai cani non identificati mediante microchip all’anagrafe canina o che non siano stati
sottoposti alle vaccinazioni prescritte dalla vigente normativa o che comunque non abbiano seguito la
necessaria profilassi contro la rabbia.
6. I possessori/conduttori devono comunque essere muniti di guinzaglio e di idonea museruola e trattenere i
loro animali ogni qualvolta se ne presenti la necessità o l’opportunità a tutela dell’incolumità degli altri
utenti (persone e cani) eventualmente presenti nell’area.
7. Per motivi di sicurezza, l’accesso all’area in parola è riservato esclusivamente ai possessori/conduttori e
ai loro cani. Il cane non può entrare da solo.
8. Su tutta l’area attrezzata è vietato svolgere attività di addestramento cani (da caccia, da difesa, da guardia
ecc.). Tale divieto potrà essere temporaneamente ed occasionalmente sospeso dall’Amministrazione
comunale per consentire la concessione in uso dell’area ad Associazioni (es. Associazioni cinofile) per
attività didattico/educative riguardanti comunque la cultura del benessere animale, la promozione di
attività terapeutiche tipo pet therapy o di attività di integrazione uomo-animale, tipo agility dog.
9. Coloro che entrano nell’area attrezzata per cani devono richiudere immediatamente il cancello per evitare
che durante il loro accesso i cani presenti possano scappare.
10. L’accesso contemporaneo all’area è consentito ad un massimo di 3 cani accompagnati. Qualora
all’interno dell’area attrezzata vi siano già presenti il numero massimo di cani e all’esterno altri utenti in
attesa, la permanenza all’interno non deve superare i 20 minuti.
11. E’ vietato l’accesso a cani femmina nel periodo del calore ovvero per i cani maschi particolarmente
eccitabili.
12. E’ vietato somministrare cibo, in qualsiasi forma, all’interno dell’area.
13. Parimenti è altresì vietato ai fruitori dell’area di introdurre e consumare alimenti di qualsiasi tipo.
14. E’ vietato, all’interno dell’area, l’uso di oggetti finalizzati a far giocare i cani, del tipo palle da riporto,
frisbee e simili che possano creare fonte di eccitazione per i cani al punto di farli azzuffare. Sono vietati
comportamenti che possano disturbare la quiete pubblica.
15. L’igiene dell’area è affidata prioritariamente all’educazione dei proprietari/conduttori. A garanzia
dell’igiene e a tutela del decoro, è fatto obbligo di:
a) essere muniti di attrezzatura idonea alla raccolta delle deiezioni solide;
b) raccogliere immediatamente le eventuali deiezioni solide del proprio cane e provvedere a
depositarle negli appositi contenitori presenti nell’area;
c) ricoprire le buche scavate dal proprio cane;

In tutta l’area inoltre è proibito lasciare a terra qualsiasi tipo di rifiuto ed introdurre mezzi motorizzati o
biciclette.
Gli utilizzatori dell’area sono tenuti a dare immediata comunicazione all’Amministrazione Comunale della
presenza sull’area stessa di eventuali manomissioni, guasti e/o pericoli.

La foto dal sito del Comune di Courmayeur

Leggi anche

Courmayeur

/

20/02/2024

A Courmayeur “Donna Vita Libertà: conoscere Michela Murgia” – L’appuntamento

A Courmayeur “Donna Vita Libertà: conoscere Michela Murgia” – L’appuntamento Appunti di filosofia morale con Paola […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

19/02/2024

A Courmayeur “Car of the Year” fino al 25  febbraio

A Courmayeur “Car of the Year” fino al 25  febbraio Uno dei tre weekend dedicati alle […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

16/02/2024

Produzioni locali: presentato il marchio Made in Courmayeur

Scoprire il gusto autentico di Courmayeur Mont Blanc attraverso il meglio dei suoi prodotti locali, accuratamente […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy