Courmayeur diventa socio onorario di Altagamma e si conferma portavoce dell’eccellenza italiana

Courmayeur

/

30/05/2022

CONDIVIDI

Courmayeur entra ufficialmente nel gotha delle eccellenze di Altagamma International Honorary Council, la rete internazionale di imprese, istituzioni culturali italiane e non che hanno contribuito a promuovere nel mondo la cultura dell’eccellenza e i valori più alti dello stile di vita italiano. In questo contesto i Territori di Altagamma, luoghi ad alta vocazione turistica, sono veri e propri brand italiani riconosciuti a livello mondiale e legati all’immaginario dell’Italia e dell’Italian Lifestyle.

L’onorificenza di “Territorio di Altagamma” è stata consegnata al Sindaco di Courmayeur, Roberto Rota, martedì 24 maggio 2022, nel corso della cena di Gala a Palazzo Colonna a Roma, nell’ambito dei festeggiamenti per i 30 anni della Fondazione di Altagamma.

Siamo onorati di entrare a far parte di questa importante rete di eccellenze affermate nel mondo per il proprio stile, creatività, unicità e soprattutto in quanto portavoce dello stile italiano – Commenta il Sindaco di Courmayeur, Roberto Rota – Courmayeur condivide i valori portati avanti da Altagamma, e da sempre è sinonimo di bellezza, natura, tradizione e stile. Siamo culla e luogo privilegiato di grandi marchi che rappresentano il miglior Made in Italy, frutto di grande artigianalità, creatività, passione e innovazione. Questa onorificenza premia e valorizza l’impegno portato avanti in questi lunghi anni dalla nostra località, un impegno che si sposa perfettamente, in questo 30ennale di Fondazione Altagamma, con gli impegni e i valori espressi nella sua Carta dei Valori”.

A 30 anni dalla sua nascita, Altagamma ha presentato in questo importante anniversario la pubblicazione della prima Carta dei Valori, presentata martedì al Quirinale al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Il documento fotografa l’impegno nella sostenibilità ambientale e sociale delle 112 imprese leader dell’eccellenza italiana. Le celebrazioni sono continuate con la Cena di Gala presso Palazzo Colonna, nel corso della quale sono state consegnate le onorificenze riservate a personaggi, enti e istituzioni che in diversi ambiti si sono distinti come ambasciatori dell’eccellenza italiana nel mondo.

I Territori di Eccellenza entrati a far parte della rete internazionale di Altagamma sono stati quest’anno Courmayeur e Madonna di Campiglio, che si uniscono a Cortina, Capri, Costa Smeralda e Montenapoleone. Tra i nuovi Soci Onorari di Altagamma sono poi stati insigniti l’attrice e imprenditrice Maria Grazia Cucinotta; lo sceneggiatore e regista Gabriele MuccinoMattia Binotto e Antonio Giovinazzi, Team Manager e pilota della Scuderia Ferrari; la designer Patricia Urquiola; il fotografo Paolo Roversi. Il programma del trentennale di Altagamma si è concluso mercoledì 25 maggio con l’udienza dal Santo Padre e con l’Assemblea dei Soci, cui ha preso parte anche il Sindaco Rota.

Con Santo Versace come Presidente Fondatore, Altagamma nasce nel 1992 da 9 brand della moda, del design e dell’alimentare (Alessi, Baratti & Milano, Ermenegildo Zegna, FontanaArte, Gianfranco Ferrè, Gucci, Les Copains, Salvatore Ferragamo e Versace) e include oggi anche i settori dell’ospitalità, della gioielleria, dei motori, della nautica, con 112 Soci che insieme rappresentano oltre 10.000 anni di storia italiana, a cui si aggiungono 25 partner. Una comunità che si estende anche a più di 150 Soci Onorari italiani e internazionali. Altagamma è la prima associazione trasversale che include imprese di sette diversi settori, accomunate da un medesimo posizionamento e dall’elemento distintivo dell’essere Made in Italy. È un ecosistema fluido e collaborativo, che dal nucleo dei suoi Soci si amplia a includere soggetti, pubblici e privati (partner consulenziali, distributori, istituzioni politiche, accademiche, associative, culturali) che contribuiscono alla crescita del comparto e ne accelerano la crescita.

La foto dal sito del Comune di Courmayeur

Leggi anche

Courmayeur

/

05/12/2022

Val Ferret – Regolamentazione viabilità e sosta: un nuovo sistema sperimentale

Stagione invernale 2022/2023 – L’accesso veicolare e la sosta a pagamento nella Val Ferret a partire […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

01/12/2022

Courmayeur – Presentata la seconda edizione del Premio letterario Grand Continent

Il Premio Grand Continent, nel 2022 alla sua seconda edizione, è il primo premio letterario che riconosce […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

14/11/2022

Courmayeur Winter Wonderland 2022 – 2023 Courmayeur è pronta per la prossima stagione invernale

Courmayeur Winter Wonderland 2022 – 2023 Courmayeur è pronta per la prossima stagione invernale! Alcune anteprime […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy