Courmayeur – Libera: una targa dedicata alla memoria di tutte le vittime innocenti delle mafie al Parco Bollino

11/10/2023

CONDIVIDI

Courmayeur – Libera: una targa dedicata alla memoria di tutte le vittime innocenti delle mafie al Parco Bollino

Appuntamento l’11 ottobre e il 13 per un incontro di formazione a scuola e poi a seguire la staffetta: giovedì 12 alla “Maison du Tsan” di Challand-Saint-Victor, bene confiscato alle mafie e ora diventato sede dell’associazione di sport locale e sabato 14

Municipio di Courmayeur
Riparte “Libera la Natura”, alla sua undicesima edizione, il progetto itinerante di sport e formazione di Libera che ha visto protagonisti più di diecimila studenti di tutta Italia. Lo sport che educa, che racconta storie nei beni confiscati alle mafie o in luoghi socialmente significativi del territorio. Si corre una staffetta, con protagonisti gli allievi delle scuole secondarie di primo grado della Valle d’Aosta. I giovani si passano tra le mani come “testimone” un pezzetto di legno che arriva da Lampedusa, ricavato da uno dei tanti barconi che approdano sulle nostre coste. Per non dimenticare naufragi e vite spezzate dalla povertà e dalle guerre. Cronaca dolorosa di questo tempo. Staffette di gioia, quindi, ma anche di memoria e riflessione.

Per questa edizione, le tappe saranno in due paesi valdostani diversi. Appuntamento l’11 ottobre e il 13 per un incontro di formazione a scuola e poi a seguire la staffetta: giovedì 12 alla “Maison du Tsan” di Challand-Saint-Victor, bene confiscato alle mafie e ora diventato sede dell’associazione di sport locale e sabato 14 al parco Bollino di Courmayeur.

Saranno coinvolte le istituzioni scolastiche Valdigne-Mont Blanc di Courmayeur e Luigi Barone di Verrès-Brusson: oltre 150 ragazze e ragazzi che correranno una staffetta di memoria e di impegno. Saranno con noi, oltre all’associazione di Tsan di Challand Saint Victor e la UISP Valle d’Aosta, gli azzurri dello Sci alpino del Centro Sportivo dei Carabinieri Sophie Mathiou e Federico Simoni e le amministrazioni comunali di Challand-Saint-Victor e di Courmayeur; quest’ultima installerà per l’occasione una targa dedicata alla memoria di tutte le vittime innocenti delle mafie.

L’iniziativa a Courmayeur è prevista con inizio alle ore 10 fino alle ore 12 presso il Parco Bollino

 

Leggi anche

Courmayeur

/

22/04/2024

Courmayeur: Trekking Nature – edizione 2024 Iscrizioni aperte da lunedì 22 aprile 2024

L’Assessorato delle Opere pubbliche, Territorio e Ambiente comunica che, a partire da lunedì 22 aprile 2024, […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

19/04/2024

A Courmayeur il Convegno : “Sport outdoor. Lo scialpinismo”

Si terrà venerdì 19 aprile 2024, alle ore 09.15 – Courmayeur, Sala Fondazione Courmayeur Mont BlancVia Roma 88/d […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

17/04/2024

Courmayeur – Turismo di Montagna: bilancio positivo per un confronto tra operatori

Courmayeur – Turismo di Montagna: bilancio positivo per un confronto tra operatori Il Sindaco di Courmayeur, […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy