Courmayeur – Riparte il servizio di e-bike sharing del comune

Courmayeur

/

20/05/2022

CONDIVIDI

Ridurre gli spostamenti in auto all’interno del territorio di Courmayeur è un altro passo verso una località più green: la rete di e-bike sharing nel Comune di Courmayeur è stata pensata e lanciata durante la stagione estiva 2021 per una mobilità sostenibile tra il centro del paese e le sue frazioni.

Il servizio, rivolto a visitatori e residenti, dopo il successo dello scorso anno, viene ampliato ora con 2 stazioni aggiuntive che saranno inaugurate a giugno e 2 zone free floating (dal 30 maggio), che permetteranno sempre a più persone di preferire la bici elettrica all’auto.

La capillarità delle stazioni, posizionate per offrire a tutti la possibilità di scoprire il paese in sella a una city e-bike, è uno degli aspetti che hanno permesso al servizio di avere successo, inoltre la flotta è stata ampliata con altre 10 e-bike; sono dunque disponibili 30 e-bike suddivise nelle ciclostazioni a ricarica induttiva, istallate nelle frazioni e nel centro paese.

Tra le nuove stazioni quelle in Strada Regionale, nei pressi dell’hotel Le Massif, in via Col Ferret e a La Palud, nel piazzale delle vecchie Funivie Monte Bianco, oltre alle stazioni free floating davanti al Courmayeur Sport Center e a Skyway Monte Bianco. Il servizio è accessibile con un semplice click, scaricando l’app dedicata di “Courmayeur e-Bike sharing” o scansionando il QR code presente sul supporto informativo presente nel cestello delle biciclette. Il sistema scelto da Courmayeur è EMOBY ONE, l’innovativo bike sharing totalmente automatizzato che ricarica le biciclette in modalità wireless.

Di seguito, nel dettaglio, le stazioni e le e-bike a disposizione (in grassetto le novità):

6 e-bike e ciclostazioni in Piazza Brocherel (da venerdì 20 maggio)
4 e-bike e ciclostazioni in Strada Regionale, nei pressi dell’hotel Le Massif (da giugno)
4 e-bike e ciclostazioni a Dolonne (da venerdì 20 maggio)
4 e-bike e ciclostazioni a La Saxe – questa ciclostazione era già attiva ma da quest’anno saranno presenti 2 ebike in più e cambio location postazione. Le e-bike avranno una nuova dislocazione e saranno tutte installate nel giardino del monumento guide presente in Via Col Ferret (da giugno)
4 e-bike e ciclostazioni al Villair (da venerdì 20 maggio)
4 e-bike e ciclostazioni ad Entrèves (da venerdì 20 maggio)
4 e-bike e ciclostazioni a La Palud, nel piazzale delle vecchie Funivie Monte Bianco (da giugno)
Oltre a questi punti, verranno create 2 postazioni di “free floating” davanti al Courmayeur Sport Center e a Skyway Monte Bianco. In queste zone non vi saranno specifiche ciclostazioni, ma verranno opportunamente segnalate le zone di free floating in cui sarà possibile parcheggiare le e-bike e chiudere/attivare il noleggio (dal 30 maggio)

Leggi anche

Courmayeur

/

09/12/2022

Decreto calamità sul territorio di Courmayeur, le precisazioni del Comune

Decreto calamità sul territorio di Courmayeur, precisazioni Il 26/10 La Presidenza della Regione ha dichiarato lo […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

05/12/2022

Val Ferret – Regolamentazione viabilità e sosta: un nuovo sistema sperimentale

Stagione invernale 2022/2023 – L’accesso veicolare e la sosta a pagamento nella Val Ferret a partire […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

01/12/2022

Courmayeur – Presentata la seconda edizione del Premio letterario Grand Continent

Il Premio Grand Continent, nel 2022 alla sua seconda edizione, è il primo premio letterario che riconosce […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy