Courmayeur si candida come traguardo di tappa al Giro d’Italia 2019

Courmayeur

/

08/10/2018

CONDIVIDI

Il Giro d'Italia 2019 partirà l’11 maggio da Bologna e si concluderà il 2 giugno all'Arena di Verona

Fine maggio può essere un periodo importante per gli sportivi e in particolare gli appassionati di ciclismo di Courmayeur. E’ alta infatti la possibilità che la città valdostana possa ospitare il Giro d’Italia in un ruolo particolarmente importante, quello di traguardo di tappa.

Il giorno 31 ottobre è in programma la presentazione del Giro 2019, che partirà l’11 maggio da Bologna per concludersi il 2 giugno a Verona.

Sicuro il percorso della prima tappa Bologna-San Luca, una cronometro individuale di 8,2 km con arrivo nei pressi del suggestivo Santuario che sovrasta il capoluogo emiliano.

Ancora in fase di organizzazione le altre tappe, che verranno rivelate alla fine di questo mese, nel giorno della presentazione.

Tra le tappe papabili c’è anche un interessante Ivrea-Courmayeur che potrebbe andare in scena il giorno 25 maggio. Già certa quella del giorno 26: trasferimento dei ciclisti a Saint Vincent e arrivo a Bergamo.

La conclusione e l’assegnazione definitiva della Maglia Rosa 2019 avverrà il 2 giugno con una cronometro individuale su circuito cittadino a Verona e arrivo trionfale all’Arena.

Leggi anche

Courmayeur

/

25/05/2022

“Io sono Courmayeur, la tua estate” – Presentata la campagna estiva

“Io sono Courmayeur, la tua estate” – Presentata la campagna estiva Max Casacci realizza la nuova […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

24/05/2022

Nominato il nuovo CdA del CSC Courmayeur

Nominato il nuovo CdA del CSC Courmayeur Federico Grom è il nuovo Presidente del CdA. Sarà […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

20/05/2022

Courmayeur – Riparte il servizio di e-bike sharing del comune

Ridurre gli spostamenti in auto all’interno del territorio di Courmayeur è un altro passo verso una […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy