Donna muore in un albergo di Courmayeur – Indagato il medico

Courmayeur

/

28/02/2020

CONDIVIDI

La procura di Aosta ha aperto un fascicolo per omicidio colposo

In seguito alla morte di Ilaria Sirotti, 54 anni di Bogliasco, provincia di Genova, la procura di Aosta ha aperto un fascicolo per omicidio colposo.
La donna, storica dell’arte e figlia dell’artista Raimondo Sirotti, è deceduta nella notte tra il 20 e il 21 febbraio in un albergo di Courmayeur. Indagata la guardia medica che ha visitato la 54enne un’ora e mezza prima del decesso. Il pm Francesco Pizzato ha incaricato il medico legale Riccarda Giraudi di effettuare l’autopsia.

Nella notte fra il 20 e il 21 Febbraio è arrivata la segnalazione telefonica al soccorso sanitario che la donna soffriva di dolori al petto e mal di schiena. Ilaria Sirotti aveva però rifiutato l’intervento dell’ambulanza, scegliendo il servizio di continuità assistenziale. La guardia medica dell’Usl Vda, arrivata in albergo, le ha somministrato un’iniezione di antidolorifico. Durante la notte la donna è morta. I famigliari della vittima hanno sporto denuncia.

Leggi anche

Courmayeur

/

09/12/2022

Decreto calamità sul territorio di Courmayeur, le precisazioni del Comune

Decreto calamità sul territorio di Courmayeur, precisazioni Il 26/10 La Presidenza della Regione ha dichiarato lo […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

05/12/2022

Val Ferret – Regolamentazione viabilità e sosta: un nuovo sistema sperimentale

Stagione invernale 2022/2023 – L’accesso veicolare e la sosta a pagamento nella Val Ferret a partire […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

01/12/2022

Courmayeur – Presentata la seconda edizione del Premio letterario Grand Continent

Il Premio Grand Continent, nel 2022 alla sua seconda edizione, è il primo premio letterario che riconosce […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy