Enasarco – Rinnovato il Protocollo d’intesa tra la Fondazione e l’Organismo Agenti e Mediatori

Courmayeur

/

01/06/2022

CONDIVIDI

Quest’oggi, mercoledì 1° giugno è stato rinnovato il Protocollo d’Intesa tra la Fondazione Enasarco e l’OAM (Organismo degli Agenti e Mediatori). Il Protocollo disciplina le reciproche forme di collaborazione tra cui lo svolgimento e la condivisione degli esiti degli accertamenti ispettivi condotti dalla Fondazione Enasarco per conto dell’OAM in relazione a soggetti che esercitano l’attività di intermediazione del credito, iscritti negli Elenchi gestiti da quest’ultimo, oltreché lo scambio di informazioni presenti nei rispettivi database sempre con riferimento ai soli agenti in attività finanziaria ed ai loro collaboratori, per i quali ricorre l’obbligo di iscrizione o comunicazione nei confronti dell’Organismo.

Tale cooperazione è tesa a verificare il rispetto della normativa e la persistenza dei requisiti condizionanti l’iscrizione dei soggetti controllati dall’OAM nonché il rispetto degli obblighi di iscrizione e contribuzione Enasarco per tutti i soggetti operanti in forza di un rapporto riconducibile al contratto d’agenzia ai sensi degli artt. 1742 c.c. e seguenti, al fine di rilevare eventuali criticità o anomalie, cui seguono iniziative anche di carattere sanzionatorio.

In particolare, nello svolgimento dell’attività di vigilanza esercitata nei confronti di agenti in attività finanziaria e di mediatori creditizi, gli ispettori della Fondazione, oltre ad effettuare le consuete verifiche di competenza, provvederanno altresì a verificare, per conto dell’OAM, il rispetto di alcune prescrizioni normative vincolanti per gli operatori del settore. Si va così a consolidare, quell’azione efficace di Vigilanza, in merito ai controlli nel Settore creditizio per i soggetti iscritti, una efficace azione di vigilanza avviata con il primo protocollo intervenuto nel 2013.

Questa collaborazione produttiva ha generato, negli ultimi sei anni, un totale accertato di circa 9 milioni di euro, con un valore del 93% circa di Accertamenti con esiti ingiuntivi. Tali risultati sono stati possibili grazie al valido flusso informativo che lo stesso Protocollo prevede tra l’OAM e l’Enasarco, consentendo una efficace attività di Intelligence.

 

Leggi anche

Courmayeur

/

01/07/2022

Courmayeur – Mémoires Photo – Inaugurazione allestimento

Mémoires Photo, il progetto espositivo triennale a cielo aperto del Comune di Courmayeur inaugurerà giovedì 7 […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

29/06/2022

Courmayeur – Una nuova pensilina per e-bike a Combal

Dal design moderno, la pensilina è alimentata ad energia solare, e gli amanti delle due ruote […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

27/06/2022

Courmayeur – Riaperto lo storico sentiero del Grand Ru

Un tragitto a piedi affascinante e panoramico, che dopo più di 20 anni torna ad essere […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy