Frana Quincinetto – Chiesto in Prefettura il piano alternativo per la Torino-Aosta

Aosta

/

02/08/2019

CONDIVIDI

Nell'eventualità di una nuova chiusura il traffico sarà deviato sulla viabilità locale

E’ stato presentato in Prefettura, a Torino, un piano condiviso da Regione Piemonte, Città metropolitana e Comuni del territorio per la gestione della viabilità nel caso venga nuovamente sospesa la circolazione sull’autostrada A5 Torino-Aosta, a causa della frana a Chiappetti di Quincinetto.
L’autostrada è già stata chiusa due volte in poco più di un mese.

Nell’eventualità di una nuova chiusura il traffico sarà deviato sulla viabilità locale con sensi unici, su provinciali diverse, soprattutto per i mezzi pesanti.

Cinque i presidi che verranno allestiti dalla protezione civile per gestire il traffico.

I veicoli verranno dirottati sulla statale 26 e sulle provinciali 68, 69, 70 e 503 nel tratto critico tra Ivrea e Tavagnasco. Mentre sarà garantito il passaggio lungo la statale 26 nel tratto fra Quincinetto e la Valle d’Aosta.

Il Prefetto Claudio Palomba ha comunicato l’apertura a cambiamenti del piano, in base ai suggerimenti dei sindaci. Questo il commento del Presidente della Regione autonoma Valle d’Aosta, Antonio Fosson, e dell’Assessore ai Trasporti, Luigi Bertschy, ripreso dall’Ansa

“L’incontro in Prefettura è stato positivo: riteniamo importante che sia stato approvato il piano speditivo. Pur essendo un passo fondamentale per gestire l’emergenza, abbiamo ribadito che la priorità rimane quella di affrontare i problemi del ponte di Quincinetto e della frana stessa: è dal 2012 che il problema si è presentato, crediamo che sia venuto il momento di intervenire in maniera risolutiva definendo un cronoprogramma serio e che possa divenire operativo in tempi rapidi”.

Leggi anche

Courmayeur

/

20/02/2024

A Courmayeur “Donna Vita Libertà: conoscere Michela Murgia” – L’appuntamento

A Courmayeur “Donna Vita Libertà: conoscere Michela Murgia” – L’appuntamento Appunti di filosofia morale con Paola […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

19/02/2024

A Courmayeur “Car of the Year” fino al 25  febbraio

A Courmayeur “Car of the Year” fino al 25  febbraio Uno dei tre weekend dedicati alle […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

16/02/2024

Produzioni locali: presentato il marchio Made in Courmayeur

Scoprire il gusto autentico di Courmayeur Mont Blanc attraverso il meglio dei suoi prodotti locali, accuratamente […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy