Giro d’Italia, KeepCleanAndRun e Tor des Géants – Nasce la ‘Carta di Courmayeur’ per gli eventi sportivi sostenibili

Courmayeur

/

06/09/2019

CONDIVIDI

La Carta nasce dall’esigenza di affermare l’importanza della salvaguardia dell’ambiente

Sarà sottoscritta domani, sabato 7 settembre,la Carta di Courmayeur per gli Eventi Sportivi Sostenibili. L’appuntamento è alle ore 11 nella Sala consiliare del Comune di Courmayeur.

La carta sarà firmata dal Ministero dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare, dalla Regione autonoma Valle d’Aosta e dal Comune di Courmayeur.

“Dopo la firma delle Istituzioni – spiegano dal Comune – ” seguita da una breve presentazione delle cinque gare aderenti, Giro d’Italia, Ultramirage (Tunisia), Sila3vette (Calabria), KeepCleanAndRun e Tor des Géants, primo evento sportivo durante il quale sarà data attuazione alle disposizioni della Carta, anche gli organizzatori delle competizioni sottoscriveranno il documento.
L’intervento dell’eco-runner Roberto Cavallo e del padrino della manifestazione Bruno Brunod precederà la firma dei rappresentanti dei promotori, ovvero il Consorzio Nazionale Ricrea, il Consorzio Nazionale Corepla, l’Associazione Nazionale Bioplastiche, Eurosintex, Greentire, Tetra Pak Italia, Lucart e Montura (Store Roma)”.

La Carta di Courmayeur nasce dall’esigenza di affermare l’importanza della salvaguardia dell’ambiente e dalla necessità di adottare obiettivi atti a rendere ecologicamente sostenibili eventi temporanei che portino le persone a diretto contatto con elementi naturali quali manifestazioni sportive, in special modo quelle outdoor, promuovendo una cultura sportiva basata su sostenibilità e circolarità nell’impiego delle risorse naturali, di cui tenere conto in fase di programmazione, pianificazione e gestione degli eventi sportivi.

Alla cerimonia parteciperanno un rappresentante del Ministero dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare, l’Assessore all’Ambiente, Risorse naturali e Corpo forestale della Valle d’Aosta Albert Chatrian, il Sindaco di Courmayeur Stefano Miserocchi e l’Assessore al Turismo, Commercio, Sport e Artigianato del Comune di Courmayeur Ivan Parasacco

Leggi anche

Courmayeur

/

20/02/2024

A Courmayeur “Donna Vita Libertà: conoscere Michela Murgia” – L’appuntamento

A Courmayeur “Donna Vita Libertà: conoscere Michela Murgia” – L’appuntamento Appunti di filosofia morale con Paola […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

19/02/2024

A Courmayeur “Car of the Year” fino al 25  febbraio

A Courmayeur “Car of the Year” fino al 25  febbraio Uno dei tre weekend dedicati alle […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

16/02/2024

Produzioni locali: presentato il marchio Made in Courmayeur

Scoprire il gusto autentico di Courmayeur Mont Blanc attraverso il meglio dei suoi prodotti locali, accuratamente […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy