Il giudice del processo Cogne trasferito a Trento: “Quel processo fu il più sgradevole della mia carriera”

Courmayeur

/

20/01/2024

CONDIVIDI

Il giudice del processo Cogne trasferito a Trento: “Quel processo fu il più sgradevole della mia carriera”

Il presidente del Tribunale di Aosta, Eugenio Gramola, ha ribadito il suo disagio nel essere principalmente ricordato per il processo di Cogne, definendolo il più sgradevole della sua carriera.

Nel 2004, Gramola condannò Annamaria Franzoni a 30 anni di carcere per l’omicidio di suo figlio Samuele Lorenzi. Dopo 22 anni dal delitto e 20 dalla sentenza, Gramola, che all’epoca era giudice istruttore, si trasferirà a Trento come nuovo presidente della Corte d’appello.

Dopo la sua condanna iniziale a 30 anni, la Corte d’Assise d’Appello di Torino ridusse la pena a 16 anni, decisione confermata successivamente dalla Cassazione. 

“In quei giorni – ha ricordato il giudice – “Veniva svolto un processo parallelo e a me ha dato alquanto fastidio. Mi sono fatto il mio processo tranquillamente, sono riuscito a farmi vedere meno possibile  – ha dichiarato al Corriere della sera – “e quindi tutto sommato il lato giudiziario credo che abbia funzionato ragionevolmente bene».

In conclusione:  «È senz’altro stata raggiunta la ragionevole certezza della penale responsabilità dell’imputata».

Leggi anche

Courmayeur

/

01/03/2024

A Courmayeur Mountain Gourmet Ski Experience – 22/24 marzo

Per tre giorni, dal 22 al 24 marzo, porta i migliori chef internazionali stellati della Gran […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

28/02/2024

Val Ferret – 28 febbraio attivazione del PIDAV – Piano di distacco artificiale valanghe

Val Ferret – 28 febbraio attivazione del PIDAV – Piano di distacco artificiale valanghe Mercoledì 28 […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

26/02/2024

Courmayeur: Protezione Civile – Criticità gialla per rischio valanghe

Courmayeur: Protezione Civile – Criticità gialla per rischio valanghe Si rende noto che è stato emanato […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy