Il primo Courmayeur Ladies Open – Cassina Trophy va alla 25enne Donna Vekic

Courmayeur

/

04/11/2021

CONDIVIDI

Bilancio molto positivo per il primo Courmayeur Ladies Open, ottima sinergia tra Organizzazione, Comune di Courmayeur e Regione Autonoma Valle d’Aosta.

Il primo Courmayeur Ladies Open – Cassina Trophy corona come regina del torneo la 25enne Donna Vekic, che si è imposta sulla danese Clara Tauson in finale. Con un 7-6 6-2 Vekic si è aggiudicata il terzo titolo in carriera, il primo dopo un digiuno di circa 4 anni e mezzo.
Al contrario, la danese era reduce da due battaglie, nei quarti contro Ann Li e nella drammatica semifinale contro Liudmila Samsonova, da cui è emersa dopo aver annullato ben cinque matchpoint. La Vekic si porta a casa 29.200 euro e 280 punti WTA che la rilanciano in classifica: guadagnerà una trentina di posizioni, risalendo al n.67.

“Grazie a tutti per aver reso fantastica questa settimana, e un ringraziamento particolare al mio team che mi è sempre stato accanto in momenti difficili” ha detto la Vekic, che ha anche scherzato con Luca Fuso, amministratore delegato del title sponsor Cassina, presente alla premiazione.

Termina così la prima edizione di un torneo pienamente riuscito, la cui organizzazione è stata perfetta grazie all’esperienza di Makers ed MGM Promotion, unita alla preziosa collaborazione della Regione Valle d’Aosta e del Comune di Courmayeur, che sin dal primo momento sono stati vicini al direttore del torneo Carlo Alagna per realizzare un evento senza precedenti nella zona. E potranno essere più che soddisfatti, vista la risonanza globale avuta dall’evento Skyway di lunedì 25 ottobre, in cui Liudmila Samsonova e Jasmine Paolini hanno giocato a 3.466 metri di altitudine, e in virtù di un albo d’oro che si apre nel migliore dei modi, con un nome importante come Donna Vekic e una finalista che in tempi brevissimi diventerà una top-player.. Grande soddisfazione del direttore Carlo Alagna: “Chiudiamo questa settimana con un bilancio totalmente positivo, e il sorriso di aver riportato il pubblico a un evento del genere. Sono rimasto impressionato dalla risposta degli spettatori, le cui richieste sono state persino superiori rispetto alla disponibilità – dice Alagna – inoltre è stato un grande spettacolo sul piano tecnico, che non ha risentito in alcun modo dei forfait di inizio torneo. Regalare a Courmayeur un albo d’oro che inizia con i nomi di Vekic e Tauson è un grande motivo di orgoglio”.

Per il Sindaco Roberto Rota “c’è grande soddisfazione per questo evento e la Federazione internazionale ha espresso un giudizio positivo sullo svolgomento dell’evento e sull’allestimento del Forum Sport Center. Ci è stata fatta ora una proposta per un accordo triennale. E’ un oggetto di rilfessione con la Regione, per noi sarebbe l’occasione per promuovere l’immagine di Courmayeur a livello internazionale”.

Foto finale di gruppo con il vice sindaco Federico Perrin, i giovani raccattapalle e la campionessa Donna Vekic

La foto dal sito del Comune di Courmayeur

Leggi anche

Courmayeur

/

29/11/2021

Lo sport è vita nell’autunno delle valli del Monte Bianco

Lo sport è vita nell’autunno delle valli del Monte Bianco. E’ on line il nuovo video della […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

26/11/2021

Welcome Winter: Courmayeur annuncia l’inverno con concerti e spettacoli live

Courmayeur festeggia l’inverno con un palinsesto di appuntamenti di alto profilo: musica, concerti live e spettacoli […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

22/11/2021

Courmayeur – Arriva Rhémy de Noël il 24 dicembre

I bambini di Courmayeur aspettano con trepidazione Rhémy de Noël, il protagonista di una leggenda che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy