In Valle d’Aosta forte pericolo valanghe

Courmayeur

/

02/05/2023

CONDIVIDI

Il bollettino neve e valanghe del 2 maggio segnala condizioni meteorologiche sfavorevoli per le escursioni in montagna, a causa del pericolo di valanghe che aumenterà rapidamente al mattino.

Il pericolo valanghe è al livello 4-forte sopra i 2.500 metri di quota e 3-marcato al di sotto, nelle zone più vicine ai confini con Francia e Svizzera. Le aree interessate includono Cervinia, alta Vallpelline, Valtournenche, Val Veny, Val Ferret, Gran Bernardo Ollomont, Bassa e Media Valpelline, e molte altre. Il bollettino avverte che i nuovi accumuli di neve ventata devono essere valutati con attenzione perché possono staccarsi in molti punti già dopo il passaggio di un singolo sciatore e raggiungere dimensioni medie. Si consiglia quindi di prestare attenzione alle condizioni meteorologiche e di evitare escursioni in montagna in queste zone in cui il pericolo di valanghe è elevato. In altre zone della regione il pericolo valanghe è moderato o marcato a seconda dell’altitudine.

 

“Il pericolo di valanghe asciutte e bagnate aumenterà rapidamente al mattino. Con il rialzo termico – precisa il bollettino neve e valanghe – e la forte irradiazione solare e il vento a tratti forte proveniente da nord, martedì si formerà una situazione valanghiva pericolosa. Le condizioni per le escursioni sono sfavorevoli. Queste condizioni meteorologiche provocheranno un aumento del pericolo di valanghe asciutte e bagnate soprattutto ad alta quota e in alta montagna”. Per questo “i nuovi accumuli di neve ventata devono essere valutati con attenzione. Questi possono in molti punti distaccarsi già in seguito al passaggio di un singolo appassionato di sport invernali e raggiungere dimensioni medie”.

Leggi anche

Courmayeur

/

04/03/2024

A Courmayeur Peak of Taste – 9/10 marzo: la rassegna che porta ad alta quota il talento degli chef

A Courmayeur Peak of Taste – 9/10 marzo: la rassegna che porta ad alta quota il […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

01/03/2024

A Courmayeur Mountain Gourmet Ski Experience – 22/24 marzo

Per tre giorni, dal 22 al 24 marzo, porta i migliori chef internazionali stellati della Gran […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

28/02/2024

Val Ferret – 28 febbraio attivazione del PIDAV – Piano di distacco artificiale valanghe

Val Ferret – 28 febbraio attivazione del PIDAV – Piano di distacco artificiale valanghe Mercoledì 28 […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy