Lega, storico exploit in Valle d’Aosta – Autonomisti al 14%

Aosta

/

27/05/2019

CONDIVIDI

il Pd torna ad essere il il secondo partito in regione

Buona l’affluenza al voto in Valle d’Aosta se paragonata al risultato del 2014.

Al precedente voto per le Europee si recò alle urne in regione il 49,5% degli aventi diritto. Quest’anno la percentuale è salita al 51,9%: 53.168 votanti su 102.417.
I dati in regione registrano un exploit storico della Lega supera il 37%. Superata nettamente la coalizione autonomista che governa la regione e composta da Union valdotaine, Uvp, Alpe e Stella Alpina. Il listino apparentato con il Partito Democratico si ferma al 14%.

Dopo il disastroso 5% raccolto alle regionali dello scorso anno, il Pd torna ad essere il il secondo partito con il 16,22%.
Segue il Movimento 5 Stelle con il 9,69%. Forza Italia è al 5%.
Nettamente superiore alla media nazionale il risultato di Europa Verde, che raggiunge in Valle d’Aosta 2.322 voti, il 4,66%.

Leggi anche

Courmayeur

/

05/05/2021

Zona Rossa: restato chiusi gli uffici comunali – Tutti i numeri utili

Si informa la popolazione che gli Uffici del Comune di Courmayeur che con ordinanza del Sindaco […]

leggi tutto...

03/05/2021

Valle d’Aosta ancora in zona rossa – Lavevaz “Solo impegno collettivo porterà a riduzione dei casi”

Regione autonoma Valle d’Aosta La Presidenza della Regione informa di aver ricevuto da parte del Ministro […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

30/04/2021

Incontri di Courmayeur – Appuntamento con Alessandra Perrazzelli, vice direttrice generale Banca d’Italia

Continuano gli appuntamenti con esponenti nazionali per analizzare e valutare i punti di debolezza e forza […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy