Maglie più morbide sulla finanza degli Enti Locali

05/06/2017

CONDIVIDI

Dopo l’applicazione a tutti i Comuni valdostani delle nuove disposizioni del pareggio di bilancio, la Giunta regionale ha varato un pacchetto di regole già approvate dal Cpel, a  fronte dell’obbligo per i Comuni di conseguimento di un saldo non negativo tra le entrate finali e le spese finali, la Regione ha definito una intesa per permettere alla Regione e agli Enti locali di effettuare operazioni di investimento da realizzare attraverso il ricorso all’indebitamento o l’utilizzo dei risultati di amministrazione degli esercizi precedenti.

Sono stati anche formalizzati i criteri e le modalità per il raggiungimento dei saldi obiettivo previsti dal pareggio. La Giunta ha anche stabilito che i trasferimenti assegnati per gli anni 2016, 2017 e 2018, dallo Stato alla Regione a favore dei Comuni, per l’estinzione anticipata, totale o parziale, di mutui o prestiti obbligazionari, siano trasferiti ai Comuni interessati e siano ripartiti tra essi secondo gli importi stabiliti dallo Stato.

Leggi anche

Courmayeur

/

25/05/2022

“Io sono Courmayeur, la tua estate” – Presentata la campagna estiva

“Io sono Courmayeur, la tua estate” – Presentata la campagna estiva Max Casacci realizza la nuova […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

24/05/2022

Nominato il nuovo CdA del CSC Courmayeur

Nominato il nuovo CdA del CSC Courmayeur Federico Grom è il nuovo Presidente del CdA. Sarà […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

20/05/2022

Courmayeur – Riparte il servizio di e-bike sharing del comune

Ridurre gli spostamenti in auto all’interno del territorio di Courmayeur è un altro passo verso una […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy