Piccolo San Bernardo – Slitta la data di apertura del colle

08/05/2017

CONDIVIDI

Slitta la data della possibile apertura del colle del Piccolo San Bernardo, originariamente prevista per 24 maggio è stata posticipata di 3 giorni, per decisione delle autorità francesi, per ragioni di sicurezza collegate allo svolgimento del G7 a Taormina, proprio in quelle date.

Quella del 27 maggio, comunque per ora appare una data possibile ma tutt’altro che certa, la neve nella sommità del colle è ancora molto abbandonate e le previsioni per i prossimi giorni non sono favorevoli.

Sicuramente quando la strada sarà riaperta al traffico veicolare e torneranno ad essere collegate i paesi di La Thuile e Bourg Sant Maurice, i viaggiatori potranno godere dello spettacolare transito tra muri di neve in corrispondenza del confine italo-francese.

Leggi anche

Courmayeur

/

13/05/2021

Courmayeur-  Erogazione contributi a fondo perduto per sostegno commercio e artigianato

Bando per sostegno alle attività economiche, commerciali ed artigianali, (comprese quelle agricole e ricettive, in relazione […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

05/05/2021

Zona Rossa: restato chiusi gli uffici comunali – Tutti i numeri utili

Si informa la popolazione che gli Uffici del Comune di Courmayeur che con ordinanza del Sindaco […]

leggi tutto...

03/05/2021

Valle d’Aosta ancora in zona rossa – Lavevaz “Solo impegno collettivo porterà a riduzione dei casi”

Regione autonoma Valle d’Aosta La Presidenza della Regione informa di aver ricevuto da parte del Ministro […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy