Piste per lo sci di fondo in Val Ferret – Questa la regolamentazione per i mezzi a motore

Courmayeur

/

19/11/2019

CONDIVIDI

Le condizioni di innevamento in Val Ferret rendono possibile la battitura delle piste

A partire da oggi, martedì 19 novembre, sulla strada della Val Ferret, dalla localita’ Planpincieux e fino alla località Arpnouva, è vietato il transito dei veicoli a motore.

Il Comune di Courmayeur informa che le condizioni di innevamento in Val Ferret rendono possibile la battitura delle piste per la pratica dello sci di fondo, a partire dalla località Planpincieux fino alla località Lavachey. Di conseguenza la viabilità lungo la valle subisce le normali modifiche del caso.

In questo senso a partire dalle ore 12:00 del 19 novembre 2019 e fino alla revoca dell’ordinanza, sulla strada della Val Ferret a partire dalla localita’ Planpincieux e fino alla località Arpnouva, è vietato il transito dei veicoli a motore.

Su tutto il comprensorio sciistico della Val Ferret (a partire dalla località Planpincieux):

I mezzi meccanici adibiti al servizio e alla manutenzione delle piste possono accedervi solo fuori dell’orario di apertura, salvo i casi di necessità e urgenza e, comunque, con l’utilizzo di appositi congegni di segnaletica luminosa ed acustica.

Fuori dell’orario di apertura è inoltre consentito, previa autorizzazione del gestore della pista, l’uso di mezzi meccanici per raggiungere pubblici esercizi o abitazioni private non altrimenti raggiungibili.

Leggi anche

Courmayeur

/

13/05/2021

Courmayeur-  Erogazione contributi a fondo perduto per sostegno commercio e artigianato

Bando per sostegno alle attività economiche, commerciali ed artigianali, (comprese quelle agricole e ricettive, in relazione […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

05/05/2021

Zona Rossa: restato chiusi gli uffici comunali – Tutti i numeri utili

Si informa la popolazione che gli Uffici del Comune di Courmayeur che con ordinanza del Sindaco […]

leggi tutto...

03/05/2021

Valle d’Aosta ancora in zona rossa – Lavevaz “Solo impegno collettivo porterà a riduzione dei casi”

Regione autonoma Valle d’Aosta La Presidenza della Regione informa di aver ricevuto da parte del Ministro […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy