Primi due casi di Coronavirus in Valle d’Aosta – I tamponi inviati all’Istituto Superiore di Sanità

Courmayeur

/

05/03/2020

CONDIVIDI

Entrambi manifestano sintomatologie lievi

Primi due casi di Covid-19 nella regione Valle d’Aosta. Sono due i casi probabili: i tamponi sono stati inviati all’Istituto superiore di sanità per la conferma.

Positivi gli esami effettuati ieri, mercoledì 4 Marzo, sui due pazienti presi in carico dal Servizio sanitario regionale.

Entrambi manifestano sintomatologie lievi, appartengono allo stesso nucleo famigliare e uno di loro era stato nelle zone a rischio contagio.

I due pazienti, i loro nuclei familiari e le persone che sono state a stretto contatto con loro, sono stati messi isolamento preventivo.
“L’Unità di coordinamento per il Covid-19 – è la nota diffusa dalla Regione – “sottolinea comunque che l’evidenziazione di queste positività non deve generare allarmismo. Si raccomanda in ogni caso alla popolazione di evitare, se non strettamente necessario, ogni spostamento verso le zone a rischio”

Leggi anche

Courmayeur

/

05/05/2021

Zona Rossa: restato chiusi gli uffici comunali – Tutti i numeri utili

Si informa la popolazione che gli Uffici del Comune di Courmayeur che con ordinanza del Sindaco […]

leggi tutto...

03/05/2021

Valle d’Aosta ancora in zona rossa – Lavevaz “Solo impegno collettivo porterà a riduzione dei casi”

Regione autonoma Valle d’Aosta La Presidenza della Regione informa di aver ricevuto da parte del Ministro […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

30/04/2021

Incontri di Courmayeur – Appuntamento con Alessandra Perrazzelli, vice direttrice generale Banca d’Italia

Continuano gli appuntamenti con esponenti nazionali per analizzare e valutare i punti di debolezza e forza […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy