Ribaltone in Valle d’Aosta – L’autonomista Fosson è il nuovo presidente

Aosta

/

11/12/2018

CONDIVIDI

Fosson è medico chirurgo, già assessore regionale alla sanità dal 2003 al 2008 e dal 2013 al 2016.

Trentaduesimo governo in 72 anni: ora la maggioranza è del centrosinistra in Valle d’Aosta: è caduta la giunta leghista. Il nuovo presidente è l’autonomista Antonio Fosson, 67 anni, rappresentante del movimento Pour Notre Vallée, va a sostituire la leghista Nicoletta Spelgatti, sfiduciata dall’Assemblea con 18 voti su 35.

Antonio Fosson guida una maggioranza formata da forze autonomiste composta da Union valdotaine, Alpe, Stella alpina Antonio e Union valdotaine progressist.

Fosson è medico chirurgo, già assessore regionale alla sanità dal 2003 al 2008 e dal 2013 al 2016.

Questa la sua squadra di governo:

Laurent Vierin (Uvp) all’agricoltura, beni culturali, sport, commercio e turismo.
Luigi Bertschy (Uvp) alle politiche del lavoro, inclusione sociale, trasporti e affari europei; Albert Chatrian (Alpe) all’ambiente, risorse naturali e corpo forestale-
Chantal Certan (Alpe) all’istruzione, università, ricerca e politiche giovanili.
Stefano Borrello (Stella alpina) alle opere pubbliche, edilizia residenziale pubblica e territorio; Renzo Testolin (Uv) a finanze, artigianato e attività produttive.

Mauro Baccega (Uv) alla sanità, salute e politiche sociali.

Leggi anche

Courmayeur

/

23/09/2022

Courmayeur – 25 settembre, elezioni politiche 2022 – Orari e raccomandazioni

Elezioni Politiche 2022 Domenica 25 settembre 2022 si vota per il rinnovo della Camera dei Deputati […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

21/09/2022

Courmayeur – Rilascio dei certificati medici richiesti dagli elettori fisicamente impediti – Elezioni 25 settembre

Elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica di domenica 25 settembre 2022. Elezioni […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

19/09/2022

Courmayeur – Beni confiscati alla mafia: elenco in trasparenza

Il Comune di Courmayeur informa che l’elenco dei beni confiscati alla mafia è pubblicato sul sito […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy