Turismo a Courmayeur, al via il nuovo progetto di comunicazione, promozione ed eventi sul territorio

Courmayeur

/

23/06/2020

CONDIVIDI

Il progetto Giugno-Dicembre 2020 è stato presentato dalla società in house del Comune, CSC srl, e approvato dalla Giunta comunale.

Attrarre nuovi flussi turistici, intrattenere i turisti già presenti sul territorio, valorizzare il Brand Courmayeur nel medio/lungo periodo, spingere su innovazione e multicanalità.

Sono questi alcuni degli obiettivi del progetto Giugno-Dicembre 2020 presentato dalla società in house del Comune, CSC srl, e approvato dalla Giunta comunale.

Rispetto al passato cambia l’impostazione generale che si traduce ora in un progetto unico integrato di comunicazione, promozione ed eventi, che consentirà una migliore visibilità, un controllo più diretto del mix di azioni e la sua aderenza alle linee strategiche impostate sull’ABC di Courmayeur (Ambiente, Benessere e Cultura). Quattro i segmenti target prioritari: famiglie con bambini, sportivi, amanti del relax, cittadini residenti. L’intero progetto prevede un investimento complessivo di € 1.977.718 (iva inclusa). Il documento, inoltre, integra al suo oltre alla programmazione estiva, anche i principali eventi invernali, rendendo così disponibile e già definito un budget complessivo sino a fine anno, soluzione che permette di operare in un’ottica diversa dal passato, ottimizzando la programmazione e la preparazione anche della stagione invernale.

“Le analisi che abbiamo letto ci dicono che quest’anno il turismo sarà prevalentemente di breve-medio raggio e preferibilmente all’interno del proprio Paese – commenta l’Assessore al Turismo, Ivan Parasacco – Questo vale anche per gli Italiani che, per quanti andranno in vacanza, preferiranno destinazioni italiane. Qui la montagna sarà favorita perché nella realtà e nel percepito, rispetto al mare, è un luogo aperto, di grandi spazi, non affollato. Courmayeur è pronta ad accogliere gli amici di sempre e tutti coloro che la sceglieranno per rigenerarsi all’aria aperta tra le nostre grandi montagne”.

La programmazione proposta da CSC per il secondo semestre 2020, giugno – dicembre, tiene conto dei condizionamenti dovuti alla situazione emergenziale causata dal virus Covid-19, e si traduce in un numero minore di eventi per la cui organizzazione l’investimento complessivo è di € 710.900 (52,6%). Saranno eventi che rispecchiano appieno la tradizione di Courmayeur, ma con una spinta innovativa grazie al fatto che saranno fruibili anche online, a dimensione ridotta rispetto al passato, distribuiti sul territorio e con un focus privilegiato sul mercato italiano.

Maggiore multicanalità e innovazione sono altre due caratteristiche del progetto.

Vi sarà un utilizzo maggiore di strumenti digital e social, con la centralità del nuovo sito web turistico di prossima pubblicazione. Cresce, infatti, l’investimento digital e social su cui è convogliata molta parte della comunicazione che permetterà di ri-bilanciare l’investimento tra attività a beneficio dei turisti presenti (eventi) verso attività volte a meglio posizionare Courmayeur e ad attrarre nuovi flussi turistici.

Un’impostazione questa che si allinea al trend, prevalente nel mercato ormai da diversi anni, di spostamento dalla stampa e pubblicità tradizionale alla comunicazione digitale. Questo trend è evidente ovunque, ma è ancora più forte nei paesi stranieri che sono tra i mercati primari di Courmayeur (UK, USA, Francia e Scandinavia).

Sempre nell’ambito Digital & Social un’ulteriore novità è rappresentata da nuovi “contenuti e campagne” sul medio-lungo periodo: l’attività di marketing, promozione e brand è costruita infatti intorno ad una narrativa ben precisa ed articolata, con contenuti di qualità, un impianto che rappresenta la vera ossatura e linea guida di tutto il progetto. Complessivamente tale capitolo raccoglie il doppio dell’investimento rispetto a quello della stampa tradizionale, complessivamente € 234.000 per il Digital e € 90.000 per contenuti e campagne. Gli investimenti per la stampa tradizionale e la collaborazione con influencers sono di circa € 158.000 (11,7%).

Tra gli altri investimenti figurano quelli relativi alla collaborazione con Tour Operators, azione condivisa con gli albergatori locali, che pesa circa 33mila euro, e quelli relativi alla produzione di merchandising, circa 34mila euro, con l’obiettivo di trasformare i turisti e amanti di Courmayeur in veri e propri promotori e testimonial di località.

La maggiore valorizzazione del Forum Sport Center è un altro tassello del progetto. “Il Palazzetto dello Sport – evidenzia Lucio Furlani, Presidente del CSC – è una bellissima opportunità che deve ritrovare una sua centralità. Per questo stiamo chiedendo la collaborazione di tutti gli operatori che ci lavorano per fare leva sulla loro imprenditorialità, idee e voglia di fare. Gli operatori sono tutti i giorni a contatto con gli utenti e hanno un ingrediente importante per lo sviluppo di questo complesso: la passione di far crescere la loro attività. Nessuno meglio di loro può suggerire i passi giusti per la valorizzazione dell’intero Palazzetto, infatti la risposta è stata molto positiva”. E’ stato quindi previsto un coinvolgimento degli operatori che operano presso la struttura, per l’ideazione e creazione di progetti concreti per i quali è stato previsto un budget di circa 40 mila euro.

GLI EVENTI ESTIVI

Il programma degli eventi estivi che si svilupperanno sul territorio di Courmayeur vede la conferma di alcuni appuntamenti Top, ormai entrati a pieno titolo nel palinsesto estivo a seguito del successo di pubblico raccolto nelle scorse edizioni, oltre a importanti novità che lo arricchiranno. Nel suo complesso il programma estivo è stato in parte ridotto per garantire iniziative in sicurezza e nel rispetto delle misure di distanziamento per evitare assembramenti.

Alcuni degli appuntamenti di Courmayeur in programma (ulteriori dettagli sulla programmazione saranno oggetto di specifico comunicato a cura di CSC Courmayeur).

28/06 – Yoga Mountain days – Parco Bollino
Dal 4/07 all’11/07 – Courmayeur in Danza – 15° edizione – Varie location
Dal 24/07 al 26/07 – A Courma – Jardin de l’Ange
26/07, 01/08, 08/08, 23/08, 29/08 – Vivo Verde – Appuntamenti musicali diffusi sul territorio.
28/07, 4/08, 11/08, 18/08 – Courmayeur Food Market – Jardin de l’Ange
Dal 20/08 al 22/08 – Scienze in Vetta – Jardin de l’Ange
06/09 – Lo Matsòn – Courmayeur Food Market – Vie del centro
Ritornano gli appuntamenti “Autori in Vetta”in collaborazione con la Biblioteca di Courmayeur – Jardin de l’Ange
Ritornano gli appuntamenti dedicati all’Alpinismo – Al Jardin de l’Ange
Confermati gli “Incontri di Courmayeur”, organizzati da Fondazione Courmayeur.

Leggi anche

Courmayeur

/

20/10/2021

Avviato in Valle d’Aosta il censimento permanente della popolazione e abitazioni

L’Osservatorio economico e sociale della Regione Valle d’Aosta comunica che dai primi giorni di ottobre ha […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

18/10/2021

Courmayeur vince il prestigioso Condé Nast Traveller’s Readers’ Choice Awards 2021

Courmayeur è il miglior comprensorio sciistico, vincitore della sezione Best Ski Resort 2021 in Europe. Courmayeur […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

15/10/2021

Dal 18 ottobre 2021 chiusura della strada della Val Veny

Chiusura della strada della Val Veny al fine di consentire gli ordinari interventi manutentivi in ragione […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy