Un’estate di cultura per tutti con la biblioteca di Courmayeur

Courmayeur

/

08/07/2022

CONDIVIDI

Per la stagione estiva 2022 la biblioteca ha preparato un ventaglio di eventi culturali rivolto ad un largo pubblico, adulti e piccini, con un occhio particolare che ammicca agli adolescenti.

Per la stagione estiva 2022 la biblioteca ha preparato un ventaglio di eventi culturali rivolto ad un largo pubblico, adulti e piccini, con un occhio particolare che ammicca agli adolescenti. Accanto a rassegne note, non mancano alcune novità a rinfrescare il programma eventi ai piedi del Monte Bianco.

Nella saletta dei volumi storici troveranno posto incontri e reading letterari accompagnati da musica, danza e drammaturgia; verranno affrontate tematiche di relazione; proposti laboratori educativi e dato spazio al talento e al mondo immaginario dei ragazzi. M. Souris, la mascotte della Biblioteca sarà nuovamente l’ospite speciale di Fiabe Remix e tornerà nei parchi del territorio per invitare i piccoli spettatori a venire a trovarlo in Biblioteca, introducendoli alle varie fiabe animate e remixate dalla compagnia teatrale Palinodie e presentando la nuova favola creata apposta per le nostre montagne.

Dove non diversamente specificato gli incontri si terranno presso la Biblioteca di Courmayeur con posti limitati e su prenotazione.

Per Info e Prenotazioni: Tel. 0165 831351 (dalle 9 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30 – dal martedì al sabato – escluso mercoledì mattina) Mail: biblioteca@comune.courmayeur.ao.it

PROGRAMMA APPUNTAMENTI

11 luglio – LABORATORI DI ROBOTICA EDUCATIVA – A cura di Cristina D’Arienzo

I laboratori di Robotica educativa avvicinano i bambini e i ragazzi al mondo della robotica e alle materie STEM (Scienza, Tecnica, Ingegneria e Matematica) favorendo l’apprendimento della programmazione informatica attraverso un’attività ludica e creativa. Tre i moduli, gratuiti e su prenotazione, per un totale di circa 45 partecipanti: dalle 9 alle 11 – dalle 14 alle 16 – dalle 16 alle 18.

FIABE REMIX, OSPITE SPECIALE M. SOURISin collaborazione con Courmayeur Mont Blanc, cinque appuntamenti con gli attori della compagnia teatrale Palinodie con alcuni grandi classici delle fiabe, immersi sapientemente nelle tradizioni e nelle leggende valdostane. Cornici naturali degli incontri saranno il bosco del Peuterey, il parco Bollino e il Parco Abbé Henry. Come sempre presente M. Souris, la mascotte della biblioteca, che inviterà gli spettatori a venire a trovarlo in biblioteca regalando loro un piccolo adesivo raffigurante proprio M. Souris. Di seguito le date previste:

·      14 luglio – 16:30 Parco Bollino, Courmayeur – “Biancaneve e la Mela Renetta”

·      21 luglio – 16:30 Parco Abbé Henry, Plan Gorret – “I sabot e gli gnomi della notte”

·      28 luglio – 16:30 Parco Abbé Henry, Plan Gorret – “Cappuccetto Rosso e il Pan Ner”

·      11 agosto – 16:30 Bosco del Peuterey, Val Veny – “La spada nel Mont Blanc”

·      1° settembre – 16:30 Parco Bollino, Courmayeur – “La spada nel Mont Blanc”

RASSEGNA “VIVERE PER RACCONTARLA”  a cura di Francesca Parravicini  

Raccontarsi è uno degli istinti fondamentali dell’essere umano, è il modo in cui mettiamo ordine nel caos di cui quotidianamente abbiamo esperienza. Gli autori protagonisti di questa rassegna ­– il cui titolo omaggia Gabriel García Márquez ­­– hanno fatto esattamente questo: ripercorrendo le proprie storie, sono riusciti a guardare il passato in prospettiva e a conferire senso alle loro esperienze, scoprendo che ogni vita, compresa la loro, è foriera di un portato universale che ci riguarda tutti.  La rassegna si articola su quattro incontri che si svolgeranno presso la saletta dei volumi storici della Biblioteca di Courmayeur:

16 luglio – ore 18.00 – la giornalista e regista Katia Bernardi presenta Funne. Le ragazze che sognavano il mare (Mondadori)

20 luglio – ore 18.00 – la ghostwriter Francesca Parravicini racconta Nella bottega dei libri, il processo che porta alla nascita dei libri

29 luglio – ore 18.00 – la ballerina e pittrice Simona Atzori presenta Cosa ti manca per essere felice? (Mondadori) e La strada nuova (Giunti)

25 agosto – ore 18.00 – l’ex pallavolista Giacomo Sintini presenta Forza e coraggio (Mondadori)

Francesca Parravicini (Houston, 1980), scrittrice, da oltre quindici anni, lavora come ghostwriter per le maggiori case editrici italiane. Ha scritto più di settanta volumi e ne ha firmati tre: Come carne viva, con Francesca Neri (Rizzoli, 2021), Fotografia creativa, con Franco Fontana (Mondadori 2016) e Forza e coraggio, con Giacomo Sintini (Mondadori 2014).

 

PROPOSTE DI LETTURA

Cinque incontri, che si terranno nella saletta dei volumi storici della biblioteca di Courmayeur, e che daranno spazio alla presentazione di alcuni libri e scrittori.

9 luglio ore 18.00 – Proposte di lettura: Le stagioni dell’amicizia, di David Leone – conduce i dialoghi Jessica Cavallero

23 luglio ore 18.00 – Proposte di letturaMeg Castellan. L’inizio dei guai, di Ginevra D’Amico – conduce i dialoghi Nicole Vignola

5 agosto ore 18.00 – Proposte di lettura: Monte Bianco. Il gigante delle Alpi, di Stefano Ardito

10 agosto ore 18.00 – Proposte di letturaDi troppo amore, della psicologa Ameya Gabriella Canovi – conduce i dialoghi Katia Berruquier

19 agosto ore 18.00 – Proposte di letturaI delitti del Bianco, del giornalista Mario Paternostro – conduce i dialoghi Waldemaro Flick 

 

SPETTACOLI CONCERTO

2 agosto ore 18.00 – Reading Concerto – Pronto, Franca Valeri? A cura di Paola Zoppi – presso la saletta dei volumi storici della Biblioteca di Courmayeur. La reading “Pronto, Franca Valeri?”, racconta la biografia della nota attrice italiana, scomparsa di recente, intervallata da alcuni dei passaggi più suggestivi che delineano ancora meglio gli eventi che hanno costellato la sua vita personale e artistica. La performance sarà completata da una parte musicale proposta in collaborazione con i giovani musicisti del Conservatorio Musicale di Aosta.

13 agosto ore 21.15 – Infusi di lettura Special Edition: Julio Cortázar, a cura di Amina Magi – presso la saletta dei volumi storici della Biblioteca di Courmayeur. Uno spettacolo incentrato sulla meravigliosa e sorprendente scrittura di Julio Cortázar, surreale, divertente e di un’intelligenza fuori dal comune, proposta, nella lettura a due voci, dalla lettrice Amina Magi e dall’attrice Paola Corti. Lo spirito di Cortázar sarà immerso nell’atmosfera argentina del tango grazie alla fisarmonica di Elena Champion e alla performance di due ballerini di Artetango che si esibiranno durante lo spettacolo.

La foto dal sito del Comune di Courmayeur

Leggi anche

Courmayeur

/

10/08/2022

Courmayeur – Viabilità Val Ferret: priorità ai lavori di messa in sicurezza dell’alveo del torrente

Al fine di dare priorità ai lavori di messa in sicurezza dell’alveo del torrente Rochefort e […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

08/08/2022

Courmayeur – Dopo frana in Val Ferret, acquedotto riparato. “Lavori terminati”

Courmayeur – Dopo frana in Val Ferret, acquedotto riparato. “Lavori terminati”. Il Comune di Courmayeur annuncia […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

05/08/2022

Courmayeur – Viabilità Val Ferret – Ghiacciaio Planpincieux – Misure preventive per allerta meteo e idrogeologica

Dalle ore 17.00 del 04 agosto 2022 attivate misure preventive di Protezione civile, modifiche alla viabilità […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy