“Vietato entrare” – La Valle d’Aosta chiude le porte ai non residenti

Aosta

/

16/03/2020

CONDIVIDI

Il provvedimento vieta l'ingresso nel territorio della Valle d'Aosta

E’ stata emanata dal presidente della Regione Valle d’Aosta Renzo Testolin l’ordinanza che vieta l’ingresso in Valle d’Aosta ai non residenti e invita i presenti (in alta percentuale dunque, lombardi e piemontesi) a rientrare a casa.

Il provvedimento vieta l’ingresso nel territorio della Valle d’Aosta se non per i motivi previsti dal Dpcm.

“L’obiettivo – ha spiegato all’Ansa il presidente della Regione, Renzo Testolin – è di poter offrire la miglior assistenza sanitaria possibile, perché c’è la necessità di avere anche la vicinanza del proprio medico di famiglia o del proprio pediatra che possano garantire, in questo periodo delicato, un’assistenza presso la proprio residenza: nel momento in cui ci troviamo a distanze importanti, non sempre può essere garantita da strutture che anche sul territorio iniziano a dare segni di stanchezza e di difficoltà”.

Leggi anche

Courmayeur

/

25/05/2022

“Io sono Courmayeur, la tua estate” – Presentata la campagna estiva

“Io sono Courmayeur, la tua estate” – Presentata la campagna estiva Max Casacci realizza la nuova […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

24/05/2022

Nominato il nuovo CdA del CSC Courmayeur

Nominato il nuovo CdA del CSC Courmayeur Federico Grom è il nuovo Presidente del CdA. Sarà […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

20/05/2022

Courmayeur – Riparte il servizio di e-bike sharing del comune

Ridurre gli spostamenti in auto all’interno del territorio di Courmayeur è un altro passo verso una […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy