Aostano arriva all’ospedale con una freccia nel cuore – Forse ha tentato il suicidio

Aosta

/

22/05/2019

CONDIVIDI

Le operazioni hanno visto prima l'estrazione del dardo poi la cura delle lesioni cardio-polmonari.

E’ stato un intervento eccezionale quello compiuto all’ospedale Molinette di Torino: un uomo di 47 anni residente ad Aosta è arrivato in sala operatoria con una freccia di 30 centimetri che gli trapassava un polmone e il ventricolo sinistro, la più importante delle camere cardiache.
L’intervento dello staff medico nel reparto di Cardiochirurga dell’ospedale è perfettamente riuscito e l’uomo è stato salvato.

Le operazioni hanno visto prima l’estrazione del dardo poi la cura delle lesioni cardio-polmonari.
Ma restano ancora da chiarire le cause dell’accaduto: il dardo, secondo la ricostruzione dell’uomo, sarebbe stato scagliato da una balestra che il 47enne di Aosta stava armeggiando.  Si tratterebbe di un incidente, anche se non è da escludere l’ipotesi di un tentato suicidio.

L’intervento eccezionale avvenuto all’ospedale Molinette è stato eseguito dall’equipe di Cardiochirurgia universitaria diretta dal professor Mauro Rinaldi con l’aiuto del dottor Davide Ricci.

Leggi anche

Courmayeur

/

09/04/2021

Aperto dal Comune di Courmayeur il conto corrente per emergenza Covid19

Chi vorrà potrà donare e appoggiare questa azione di solidarietà versando la propria offerta sul conto […]

leggi tutto...

Aosta

/

07/04/2021

Misure Covid fino al 12 Aprile – L’Ordinanza regionale

La Presidenza della Regione informa che il Presidente della Regione Erik Lavevaz ha firmato martedì 6 […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

06/04/2021

Courmayeur – Nuovo appuntamento con l’importante rassegna ‘Autori in vetta’, le Info

Data l’impossibilità per la pandemia in corso di organizzare un’edizione in presenza di Autori in vetta, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy