Con 10 kg di eroina tentano di passare il traforo del Monte Bianco – Arrestati trafficanti

Courmayeur

/

10/09/2019

CONDIVIDI

Due stranieri arrestati e trasferiti in carcere a Brissogne

Avevano dieci chilogrammi di eroina, nascosti nel doppio fondo delle valigie. Con l’ingente quantità di sostanze stupefacenti, Petre Ghita, romeno di 34 anni, e Maris Jansons, diciannovenne lettone, sono stati arrestati dalla guardia di finanza nella notte 8 e il 9 settembre al traforo del Monte Bianco.
I due si trovavano a bordo di un autobus di linea proveniente da Parigi.

Per prima cosa hanno svuotato davanti ai finanzieri le valigie, ma a quel punto i cani dell’unità cinofila continuavano a segnalare la presenza di droga.
I trolley sono così stati smontati e sono stati rinvenuti 921 ovuli del peso di circa 11 grammi ciascuno, suddivisi in 17 stecche, unite da nastro adesivo e fogli di cartone.

Inoltre, in una latta di passata di pomodoro sigillata ermeticamente, sono stati trovati dai finanzieri altri 400 grammi. I due sono stati arrestati e trasferiti in carcere a Brissogne.

Leggi anche

Courmayeur

/

12/04/2021

Continuano gli incontri di Courmayeur “Appunti per la ripartenza” – Appuntamento con il presidente di Federmeccanica

Continuano gli appuntamenti con esponenti nazionali per analizzare e valutare i punti di debolezza e forza […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

09/04/2021

Aperto dal Comune di Courmayeur il conto corrente per emergenza Covid19

Chi vorrà potrà donare e appoggiare questa azione di solidarietà versando la propria offerta sul conto […]

leggi tutto...

Aosta

/

07/04/2021

Misure Covid fino al 12 Aprile – L’Ordinanza regionale

La Presidenza della Regione informa che il Presidente della Regione Erik Lavevaz ha firmato martedì 6 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy