Coronavirus – Nell’ultimo mese e mezzo raddoppiata la mortalità ad Aosta

Aosta

/

17/04/2020

CONDIVIDI

I casi positivi al coronavirus sono in totale 964

L’impennata della mortalità a causa dell’emergenza coronavirus ha riguardato tuta la regione Valle d’Aosta. Ma è nel capoluogo, in particolare, che sono stati raggiunti numeri altissimi: secondo gli ultimi dati dell’Istat, nella provincia di Aosta sono raddoppiati i morti nel periodo compreso tra il primo marzo e il 16 aprile 2020.

Se nel capoluogo valdostano i decessi erano stati 49 nello stesso periodo del 2019, quest’anno sono saliti a 99. In regione anche altri comuni registrano impennate. Riporta l’Ansa: “ Saint-Vincent +112,5% (da 8 a 17), a Sarre +125% (da 4 a 9) e a Verres + 150% (da 4 a 10)”.

Intanto, il bollettino dell’Unità di crisi ha evidenziato nella giornata di ieri anche una crescita significativa dei guariti, saliti da 169  a 204.

I casi positivi sono in totale 964, di questi 111 ricoverati in ospedale.

Leggi anche

Courmayeur

/

16/04/2021

La Comunità Valli del Monte Bianco celebra il riconoscimento di Comunità Europea dello Sport 2021 “Lo sport è vita”

Parte oggi,  16 aprile,  la campagna video promozionale nei territori della Valdigne. L’apertura dell’anno dello sport […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

14/04/2021

Covid in Valle d’Aosta, il coordinatore sanitario per l’emergenza: “Segnali di appiattimento della curva”

“Registriamo i segnali di un appiattimento della curva dei contagi in Valle d’Aosta”. E’ quanto ha […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

12/04/2021

Continuano gli incontri di Courmayeur “Appunti per la ripartenza” – Appuntamento con il presidente di Federmeccanica

Continuano gli appuntamenti con esponenti nazionali per analizzare e valutare i punti di debolezza e forza […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy