Courmayeur – Tre morti sotto le valanghe, si cerca il quarto disperso. Week end tragico sulle Alpi

Aosta

/

05/02/2019

CONDIVIDI

Rintracciati i corpi con l'utilizzo di "Recco", strumento capace di captare segnali radio e telefonia

Sono tre i corpi dei freerider morti, travolti dalle valanghe, trovati dai soccorritori questa mattina, lungo il Canale degli Spagnoli in Val Veny.
Un tragico bilancio quello del week end sulle Alpi: si contano infatti sei morti, con un’altra vittima in Val d’Aosta e due in Valtellina.

Continuano intanto le operazioni di recupero a Courmayeur per rintracciare il quarto corpo: presenti Soccorso alpino, Guardia di finanza e unità cinofile .

Operazioni difficoltose a causa del rischio di ulteriori distacchi di slavine. I quattro sono sono una coppia di inglesi e due francesi.

Rintracciati i corpi con l’utilizzo di “Recco”, uno strumento capace di captare segnali radio e telefonia usato dagli operatori del Soccorso alpino valdostano che hanno svolto le operazioni sorvolando l’area in elicottero.

Leggi anche

Courmayeur

/

16/04/2021

La Comunità Valli del Monte Bianco celebra il riconoscimento di Comunità Europea dello Sport 2021 “Lo sport è vita”

Parte oggi,  16 aprile,  la campagna video promozionale nei territori della Valdigne. L’apertura dell’anno dello sport […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

14/04/2021

Covid in Valle d’Aosta, il coordinatore sanitario per l’emergenza: “Segnali di appiattimento della curva”

“Registriamo i segnali di un appiattimento della curva dei contagi in Valle d’Aosta”. E’ quanto ha […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

12/04/2021

Continuano gli incontri di Courmayeur “Appunti per la ripartenza” – Appuntamento con il presidente di Federmeccanica

Continuano gli appuntamenti con esponenti nazionali per analizzare e valutare i punti di debolezza e forza […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy