Stupra una ragazza richiedente asilo – Fermato al traforo del Monte Bianco

Aosta

/

07/05/2019

CONDIVIDI

In seguito ad accertamenti gli agenti sono riusciti a risalire alla sua vera identità

E’ stato fermato dalla polizia di frontiera al traforo del Monte Bianco un uomo di 27 anni originario del Gambia, ex mediatore culturale.
Il 27 enne è indagato dalla procura di Ragusa per violenza sessuale e lesioni aggravate nei confronti di una giovane richiedente asilo, bloccato mentre tentava di raggiungere la Francia.
Durante i controlli ha esibito un passaporto gambiano e un permesso di soggiorno italiano, intestati ad un’altra persona.  Ma in seguito ad accertamenti gli agenti sono riusciti a risalire alla sua vera identità: il 27enne era sottoposto all’obbligo di dimora in un comune siciliano, indagato perché in base alle indagini aveva violentato una donna ospite del Centro assistenza stranieri (Cas) di Ragusa, percuotendola e minacciandola di non riferire l’accaduto.

E’ stato arrestato dalla polizia di frontiera per il reato di falsa attestazione o dichiarazione a un pubblico ufficiale sulla identità.

Leggi anche

Courmayeur

/

12/04/2021

Continuano gli incontri di Courmayeur “Appunti per la ripartenza” – Appuntamento con il presidente di Federmeccanica

Continuano gli appuntamenti con esponenti nazionali per analizzare e valutare i punti di debolezza e forza […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

09/04/2021

Aperto dal Comune di Courmayeur il conto corrente per emergenza Covid19

Chi vorrà potrà donare e appoggiare questa azione di solidarietà versando la propria offerta sul conto […]

leggi tutto...

Aosta

/

07/04/2021

Misure Covid fino al 12 Aprile – L’Ordinanza regionale

La Presidenza della Regione informa che il Presidente della Regione Erik Lavevaz ha firmato martedì 6 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy