Villeggiante torinese investito e ucciso da un ubriaco

Aosta

/

03/08/2019

CONDIVIDI

Il conducente dell'auto guidava con un tasso alcolemico elevato

E’ stato arrestato dai carabinieri un 64enne di Chatillon (Aosta) che ieri pomeriggio, mentre guidava con un tasso alcolemico elevato, ha travolto e ucciso Michele Di Mattia, torinese di 93 anni in villeggiatura in Valtournanche.
L’incidente è avvenuto ad Antey-Saint Andrè.

G.A (sono le iniziali del conducente dell’auto) guidava con un tasso alcolemico di oltre 1,5 g/l, tre volte il limite consentito) quando ha investito Di Mattia.
L’anziano è stato travolto mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali.
Inutile l’intervento del 118 arrivato in pochi minuti con l’elisoccorso. Il 93enne è deceduto subito dopo l’investimento.

Leggi anche

Courmayeur

/

16/04/2021

La Comunità Valli del Monte Bianco celebra il riconoscimento di Comunità Europea dello Sport 2021 “Lo sport è vita”

Parte oggi,  16 aprile,  la campagna video promozionale nei territori della Valdigne. L’apertura dell’anno dello sport […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

14/04/2021

Covid in Valle d’Aosta, il coordinatore sanitario per l’emergenza: “Segnali di appiattimento della curva”

“Registriamo i segnali di un appiattimento della curva dei contagi in Valle d’Aosta”. E’ quanto ha […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

12/04/2021

Continuano gli incontri di Courmayeur “Appunti per la ripartenza” – Appuntamento con il presidente di Federmeccanica

Continuano gli appuntamenti con esponenti nazionali per analizzare e valutare i punti di debolezza e forza […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy