Violenza sessuale alla fermata dell’autobus – L’amica urla e la salva

Aosta

/

04/07/2019

CONDIVIDI

Sono intervenuti sul posto carabinieri e polizia

E’ un francese di 45 anni anni l’uomo arrestato dai carabinieri dopo che nella serata di ieri, mercoledì 3 luglio, ha assalito una ragazza di 19 anni che attendeva l’autobus ad una fermata a Gignod.

Un’amica, che si trovava in quel momento insieme alla vittima, ha iniziato ad urlare attirando l’attenzione dei passanti e inducendo alla fuga l’uomo.
Sono intervenuti carabinieri e polizia sul posto: grazie alla descrizione fornita il francese è stato rintracciato e arrestato.
Del caso si stanno occupando i carabinieri della Compagnia di Aosta e la squadra mobile della questura.
L’uomo è stato trasferito in carcere a Brissogne.

Leggi anche

Courmayeur

/

09/04/2021

Aperto dal Comune di Courmayeur il conto corrente per emergenza Covid19

Chi vorrà potrà donare e appoggiare questa azione di solidarietà versando la propria offerta sul conto […]

leggi tutto...

Aosta

/

07/04/2021

Misure Covid fino al 12 Aprile – L’Ordinanza regionale

La Presidenza della Regione informa che il Presidente della Regione Erik Lavevaz ha firmato martedì 6 […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

06/04/2021

Courmayeur – Nuovo appuntamento con l’importante rassegna ‘Autori in vetta’, le Info

Data l’impossibilità per la pandemia in corso di organizzare un’edizione in presenza di Autori in vetta, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy