Aostano arriva all’ospedale con una freccia nel cuore – Forse ha tentato il suicidio

Aosta

/

22/05/2019

CONDIVIDI

Le operazioni hanno visto prima l'estrazione del dardo poi la cura delle lesioni cardio-polmonari.

E’ stato un intervento eccezionale quello compiuto all’ospedale Molinette di Torino: un uomo di 47 anni residente ad Aosta è arrivato in sala operatoria con una freccia di 30 centimetri che gli trapassava un polmone e il ventricolo sinistro, la più importante delle camere cardiache.
L’intervento dello staff medico nel reparto di Cardiochirurga dell’ospedale è perfettamente riuscito e l’uomo è stato salvato.

Le operazioni hanno visto prima l’estrazione del dardo poi la cura delle lesioni cardio-polmonari.
Ma restano ancora da chiarire le cause dell’accaduto: il dardo, secondo la ricostruzione dell’uomo, sarebbe stato scagliato da una balestra che il 47enne di Aosta stava armeggiando.  Si tratterebbe di un incidente, anche se non è da escludere l’ipotesi di un tentato suicidio.

L’intervento eccezionale avvenuto all’ospedale Molinette è stato eseguito dall’equipe di Cardiochirurgia universitaria diretta dal professor Mauro Rinaldi con l’aiuto del dottor Davide Ricci.

Leggi anche

Courmayeur

/

05/10/2022

Clean-Up Tour – Raccolti 182 kg di rifiuti in Val Veny

Clean-Up Tour – Raccolti 182 kg di rifiuti in Val Veny Un grazie ai volontari che […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

03/10/2022

A Courmayeur il pranzo dei Jeunes d’Antan 2022

Convivialità, sorrisi, amicizia, danza e buon stare insieme sono stati gli ingredienti di un bel pomeriggio […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

30/09/2022

Courmayeur – Al via l’analisi di mercato per la funivia tra la Val Ferret e la Val Veny

Courmayeur – Al via l’analisi di mercato per la funivia tra la Val Ferret e la […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy