Bottino da 40.000 euro alla Moncler di Courmayeur – Tre anni ai colpevoli

Courmayeur

/

CONDIVIDI

Avevano spaccato la porta in vetro della celebre boutique nel cuore di Courmayeur, utilizzando un blocco di cemento.
Poi erano entrati all’interno del noto  esercizio commerciale rubando oggetti di valore per 40.000 euro. Ma quello non era il solo furto della giornata, compiuto il 6 maggio dello scorso anno.

I tre ladri già alle ore 4,30 dello stesso giorno avevano infatti rubato una 500 Abarth e una Alfa Romeo dal concessionario Nuova Autoalpina di Charvensod, quindi si sono spostati a Courmayeur per mettere a segno il secondo colpo.

Sono Tudor Lucian Dima, Ciprian Brasoveanu e Alexandru Istoc Andrei, fermati dai carabinieri in seguito alle indagini.
Brasoveanu era già stato condannato a tre anni lo scorso a giugno. Per Andrei il processo era stato sospeso in quanto irreperibile. Infine Lucian Dima è stato condannato anch’egli a tre anni di reclusione, più 600 euro di multa.

Leggi anche

Courmayeur

/

13/05/2021

Courmayeur-  Erogazione contributi a fondo perduto per sostegno commercio e artigianato

Bando per sostegno alle attività economiche, commerciali ed artigianali, (comprese quelle agricole e ricettive, in relazione […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

05/05/2021

Zona Rossa: restato chiusi gli uffici comunali – Tutti i numeri utili

Si informa la popolazione che gli Uffici del Comune di Courmayeur che con ordinanza del Sindaco […]

leggi tutto...

03/05/2021

Valle d’Aosta ancora in zona rossa – Lavevaz “Solo impegno collettivo porterà a riduzione dei casi”

Regione autonoma Valle d’Aosta La Presidenza della Regione informa di aver ricevuto da parte del Ministro […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy