Casinò – Riparte la trattativa “Faremo di tutto per evitare i licenziamenti”

Aosta

/

20/12/2018

CONDIVIDI

La richiesta dei sindacati è congelare ogni ipotesi di variazione contrattuale

Sono ripresi ieri, mercoledì 19 dicembre, gli incontri fra sindacati, delegati aziendali e i vertici della Casino de la Vallée. Dopo l’annullamento della prima riunione, è ripresa  fra le parti la trattativa sull’ipotesi di 168 licenziamenti previsti nell’ambito del piano di concordato preventivo.

“La volontà sindacale è fare tutto quanto possibile per scongiurare i licenziamenti”, sono le parole dal Savt di Claudio Albertinelli. Dai sindacati è stata nuovamente avanzata la richiesta all’azienda di congelare ogni ipotesi di variazione contrattuale per la durata della trattativa.

Nel corso del prossimo confronto, in programma giovedì 27 dicembre, saranno affrontate le situazioni dei dipendenti della casa da gioco e del Grand Hotel Billia.

Leggi anche

Courmayeur

/

05/05/2021

Zona Rossa: restato chiusi gli uffici comunali – Tutti i numeri utili

Si informa la popolazione che gli Uffici del Comune di Courmayeur che con ordinanza del Sindaco […]

leggi tutto...

03/05/2021

Valle d’Aosta ancora in zona rossa – Lavevaz “Solo impegno collettivo porterà a riduzione dei casi”

Regione autonoma Valle d’Aosta La Presidenza della Regione informa di aver ricevuto da parte del Ministro […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

30/04/2021

Incontri di Courmayeur – Appuntamento con Alessandra Perrazzelli, vice direttrice generale Banca d’Italia

Continuano gli appuntamenti con esponenti nazionali per analizzare e valutare i punti di debolezza e forza […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy