Cede ancoraggio, alpinista precipita e muore: ancora un drammatico incidente sul Monte Bianco

Aosta

/

29/08/2020

CONDIVIDI

Un’alpinista di 41 anni, di Mezzolombardo in provincia di Trento, è precipitata dall’Aiguille Entrèves

Drammatico incidente sul Monte Bianco: un’alpinista di 41 anni, di Mezzolombardo in provincia di Trento, è precipitata dall’Aiguille Entrèves, a circa 3.600 metri di quota.

L’incidente sul confine italo-francese.  L’allarme è stato lanciato dalla sua compagna di cordata, una donna di San Carlo Canavese rimasta illesa.

Le due alpiniste avrebbero sbagliato itinerario. Secondo le ricostruzioni stavano tentando di scendere a causa dell’arrivo del mal tempo. Ma all’improvviso ha ceduto un ancoraggio, la donna è caduta finendo nel crepaccio terminale.

Erano presenti sul luogo dell’incidente anche guide alpine italiane e francesi. Le due alpiniste erano attrezzate ed esperte. Sul posto il Peloton d’haute montagne per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Leggi anche

Courmayeur

/

25/05/2022

“Io sono Courmayeur, la tua estate” – Presentata la campagna estiva

“Io sono Courmayeur, la tua estate” – Presentata la campagna estiva Max Casacci realizza la nuova […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

24/05/2022

Nominato il nuovo CdA del CSC Courmayeur

Nominato il nuovo CdA del CSC Courmayeur Federico Grom è il nuovo Presidente del CdA. Sarà […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

20/05/2022

Courmayeur – Riparte il servizio di e-bike sharing del comune

Ridurre gli spostamenti in auto all’interno del territorio di Courmayeur è un altro passo verso una […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy