Con 10 kg di eroina tentano di passare il traforo del Monte Bianco – Arrestati trafficanti

Courmayeur

/

10/09/2019

CONDIVIDI

Due stranieri arrestati e trasferiti in carcere a Brissogne

Avevano dieci chilogrammi di eroina, nascosti nel doppio fondo delle valigie. Con l’ingente quantità di sostanze stupefacenti, Petre Ghita, romeno di 34 anni, e Maris Jansons, diciannovenne lettone, sono stati arrestati dalla guardia di finanza nella notte 8 e il 9 settembre al traforo del Monte Bianco.
I due si trovavano a bordo di un autobus di linea proveniente da Parigi.

Per prima cosa hanno svuotato davanti ai finanzieri le valigie, ma a quel punto i cani dell’unità cinofila continuavano a segnalare la presenza di droga.
I trolley sono così stati smontati e sono stati rinvenuti 921 ovuli del peso di circa 11 grammi ciascuno, suddivisi in 17 stecche, unite da nastro adesivo e fogli di cartone.

Inoltre, in una latta di passata di pomodoro sigillata ermeticamente, sono stati trovati dai finanzieri altri 400 grammi. I due sono stati arrestati e trasferiti in carcere a Brissogne.

Leggi anche

22/10/2021

Inaugurazione Courmayeur Ladies Open e Proiezione (gratuita) del Film “La battaglia dei sessi”

Inaugurazione Courmayeur Ladies Open WTA e Proiezione Film “La battaglia dei sessi” L’inaugurazione vedrà la partecipazione […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

20/10/2021

Avviato in Valle d’Aosta il censimento permanente della popolazione e abitazioni

L’Osservatorio economico e sociale della Regione Valle d’Aosta comunica che dai primi giorni di ottobre ha […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

18/10/2021

Courmayeur vince il prestigioso Condé Nast Traveller’s Readers’ Choice Awards 2021

Courmayeur è il miglior comprensorio sciistico, vincitore della sezione Best Ski Resort 2021 in Europe. Courmayeur […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy