Coronavirus in Valle d’Aosta – Secondo giorno senza vittime

Aosta

/

02/05/2020

CONDIVIDI

In regione le vittime per coronavirus sono 137

Buone notizie per la Valle d’Aosta che ha registrato ieri, 1 Maggio, il secondo giorno consecutive senza decessi per il coronavirus.

In regione le vittime restano 137: 70 uomini e 67 donne, tra i 45 e i 100 anni. L’età media è di 82 anni.
Crescono i guariti, ora sono 612. I positivi sono 1.133, mentre i pazienti ricoverati in ospedale sono 75 (di cui tre in Rianimazione). Gli altri 309 contagiati, infine, restano in isolamento domiciliare

Questo il messaggio il del presidente della Regione Valle d’Aosta, Renzo Testolin:
“Il ritorno alla normalità ha, purtroppo, tempi e modalità non sempre omogenei dettati da scelte attente, dettate principalmente da motivazioni legate alla salute – ha dichiarato il governatore, ripreso dall’Ansa – “ È difficile spiegare a chi non può lavorare, che versa magari in situazioni economiche e finanziarie precarie, di credere in un futuro migliore, ma, nel rispetto delle difficoltà e delle criticità che stiamo vivendo, credo che dobbiamo veramente guardare con la necessaria positività al futuro prossimo, con l’idea che solo con la salute, la giusta determinazione e la forza di volontà potremo trovare la giusta strada per ripartire appena possibile e ritrovare l’entusiasmo e la dignità che solo il lavoro ci può garantire”

Leggi anche

21/01/2022

Incontri a Courmayeur – Infiltrazioni mafiose? Perché non esiste un posto sicuro” Incontro con Francesco Bonazzi.

Sabato 22 gennaio alle ore 21.00 presso la saletta dei volumi storici della Biblioteca di Courmayeur […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

19/01/2022

Courmayeur – Ripristino viabilità Dolonne e Villette: Info

Il Comune di Courmayeur informa che a partire dal 17 gennaio 2022 e fino alla revoca […]

leggi tutto...

Courmayeur

/

17/01/2022

“In Biblioteca con delitto” – Il gioco di ruolo e teatrale all’interno della biblioteca di Courmayeur

In Biblioteca con delitto è sia un gioco di ruolo che teatrale. Così spiegano gli organizzatori […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy